5 consigli per una manicure perfetta

0
consigli-manicure-perfetta

Le donne utilizzano creme, gel e ad altri preparati per curare al meglio le loro mani. Indubbiamente una mano curata e sensuale è uno strumento di seduzione che fa sempre il suo effetto. In questo articolo intendiamo suggerirvi come valorizzarle al meglio con una manicure perfetta realizzata in casa.

Manicure mani casalinga: 5 consigli per realizzarla al meglio

Anzitutto le mani vanno preparate a questo trattamento. La prima cosa da fare è quindi immergerle per qualche minuto in acqua tiepida per ammorbidire la pelle. E’ opportuno poi utilizzare dell’olio di mandorle per ammorbidirle ulteriormente. Non dimenticate poi di asciugarle con cura, perché se non lo si fa le mani possono screpolarsi. Infine prima di eseguire la manicure è bene utilizzare uno scrub e poi passare una crema idratante specifica. Lo smalto andrà applicato solo quando la mano è completamente asciutta. A questo punto è possibile cominciare la manicure vera e propria.

1. Riduzione delle cuticole

La prima cosa da fare è di andare a ridurre le cuticole che non vanno mai eliminate del tutto, in quanto difendono le unghie dalle infezioni. Le cuticole vanno spinte indietro utilizzando un bastoncino.

2. Manicure su mani asciutte

La manicure va fatta su mani asciutte perché eventuali creme o oli prima di applicare lo smalto,  potrebbero renderne più difficile l’applicazione.

3. Applicare una base per far durare più a lungo lo smalto

Applicare la base avrà l’effetto di andare a rinforzare le unghie, facilitando quindi la successiva applicazione dello smalto.

4. Portate pazienza

La base si deve asciugare bene perché solo così sarà facile applicare tutto il resto.

5. L’applicazione dello smalto

Una volta asciugata la base, si può mettere un primo strato di smalto, quindi dopo due minuti si può passare al secondo strato, lo si fa asciugare e si applica lo strato superiore. Non è consigliabile invece andare a diluire lo smalto con un solvente, perché così facendo si va ad alterare la formulazione del prodotto, rendendo più difficile l’asciugatura. Inoltre lo smalto non va applicato al sole perchè contrariamente a quanto si può pensare, non accelera ma anzi rallenta l’asciugatura! Diffidare anche degli smalti ad asciugatura rapida che tendono a disidratare le unghie. Per rimuovere lo smalto, infine consigliamo di non utilizzare prodotti a base di acetone, in quanto si tratta di un solvente che ha un effetto disidratante.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO