5 consigli per una pedicure perfetta

0
pedicure-perfetta

Dovremmo prenderci cura dei nostri piedi in ogni periodo dell’anno ed invece spesso ci riduciamo a farlo solo durante i mesi estivi, quando le calzature aperte lo mettono in evidenza. D’inverno invece il piede soffre stretto in calzature poco comode, ad esempio con i tacchi alti, condizione che predispone allo sviluppo di calli, duroni e talloni screpolati, oltre che alle infezioni trasmesse da funghi. In realtà dovremmo curare sempre in ogni stagione dell’anno i nostri piedi, che sostengono tutto il peso del corpo. La salute dei piedi, come ben sanno gli esperti di riflessologia, può influenzare anche lo stato di benessere dell’intero organismo. In questo articolo vi daremo 5 suggerimenti per realizzare una pedicure perfetta.

Pedicure perfetta in 5 mosse: ecco come fare

  1. Prima di passare alla pedicure vera e propria è indicato fare un bel pediluvio con sali ed erbe quali ad esempio lavanda e rosmarino.
  2. Gli eventuali strati di pelle formati da cellule morte potranno essere eliminati con una apposita pinzetta sterilizzata. Allo stesso modo le vesciche possono eliminarsi con un ago sterilizzato con cui praticare un forellino per far fuoriuscire il contenuto liquido dalle stesse. Quindi bisogna disinfettare la zona ed applicare un cerotto una volta terminato il pedicure.
  3. Per eliminare calli e duroni utilizzare una pietra pomice che andrà passata sulla pelle del tallone, sulla pianta e ai lati delle dita. In tal modo sarà possibile eliminare tutti questi fastidiosi e talvolta dolorosi ispessimenti della pelle.
  4. Quindi passate una crema idratante o un olio da massaggio per idratare i piedi, spalmandola in modo da effettuare nello stesso tempo un massaggio in tutta la zona interessata. Per massaggiare i piedi si può anche utilizzare una pallina da tennis. Eseguire questo massaggio è molto semplice: dopo esservi sedute ponete la pianta del piede sopra la pallina e muovetevi avanti e indietro, vedrete che trarrete un significativo giovamento da questo semplice esercizio in poco tempo.
  5. Seguite le precedenti fasi, potrete quindi passare a all’ultimo step relativo allo smalto sulle unghie. Per prima si passa quello trasparente che servirà a proteggere e a rinforzare l’unghia. Una volta asciugato si può stendere lo smalto colorato.

Insomma seguendo questi semplici consigli sarete pronte a sfoggiare un piede perfettamente curato, magari con i sandali che metteranno in evidenza tutta la bellezza delle vostre estremità. Se poi volete provare qualcosa di più innovativo ed alla moda provate la fish pedicure.

Fonte immagini: ondenews.it

PANORAMICA RECENSIONE
5 consigli per una pedicure perfetta
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO