Come fare la pedicure per uomo: ecco i nostri consigli

0
come-fare-pedicure-per-uomo

Negli ultimi anni anche gli uomini si mostrano sempre più attenti alla cura del proprio corpo, non solo per una questione soltanto estetica, ma anche di salute. Un uomo che cura il proprio benessere in effetti è anche attento alla propria salute. In questo articolo nello specifico vi spiegheremo come fare una pedicure perfetta per uomo.

Pedicure per uomo: come eseguirla

Intanto è fondamentale partire da un pediluvio che servirà ad ammorbidire la pelle. A questo scopo utilizzate un catino e riempitelo d’acqua tiepida, in cui a vostro piacimento, potrete versare o un olio profumato da bagno oppure gocce di olio di jojoba, o di germe di grano o di eucalipto. Fatto ciò immergetevi i piedi per 10 minuti. Quando la pelle sarà umida e morbida, servendovi di una pietra pomice potrete strofinarla con movimenti circolari. Sarà utile passarla soprattutto dove la pelle del piede si presenta più ruvida, ovvero sul tallone. Tuttavia se ne sconsiglia un uso frequente perché altrimenti potrebbe causare proprio un ispessimento della pelle del piede. Le unghie più che tagliate andranno limate. Ricordate di fare movimenti orizzontali e di non utilizzare forbicine che rischiano di andare a scheggiare, se non proprio rompere le unghie. Inoltre gli angoli non vanno smussati perchè così facendo si corre il rischio di andare incontro alla formazione di unghie incarnite.

Munendovi poi di un bastoncino di ciliegio andate a spingere le cuticole, senza esagerare per evitare il rischio d lesioni. Non dimenticate che le cuticole non vanno mai rimosse, in quanto svolgono la funzione fondamentale di proteggere la nostra pelle dalle infezioni.

Finita la pedicure è opportuno distribuire sui piedi una crema per il corpo, facendo un vero e proprio massaggio che comprenda anche i polpacci. Il massaggio avrà l’effetto di attivare la circolazione e quindi di favorire l’ossigenazione dei tessuti. Nel caso in cui si soffra di duroni o di calli, ogni sera è necessario fare un pediluvio della durata di 10 minuti per mantenere i piedi sani.

Insomma ricapitolando, per avere piedi morbidi e sempre ben levigati è bene fare un pediluvio prima della pedicure vera e propria. Per fare uno scrub anche casalingo si possono utilizzare sali e olii essenziali che avranno l’effetto di ammorbidire la pelle, quindi potete iniziare la pedicure vera e propria seguendo le indicazioni che vi abbiano date.

PANORAMICA RECENSIONE
Come fare la pedicure per uomo: ecco i nostri consigli
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO