Come lisciare i capelli ricci

come lisciare capelli ricci
Come lisciare i capelli ricci

Capelli ricci e difficili da pettinare? Quali sono i buoni consigli per lisciare i capelli ricci? Per chi ha i capelli ricci e indomabili è possibile ricorrere alla piastra o ad altri metodi naturali senza danneggiare la chioma.

Durante la stagione invernale e nelle giornate umide è facile che i capelli diventino crespi e tendano a diventare ricci a causa dell’umidità e del vento, perdendo l’effetto liscio.

Ecco quali sono i buoni consigli per lisciare i capelli ricci.

Come lisciare i capelli ricci con la piastra

Uno dei metodi più ricorrenti per lisciare i capelli ricci è ricorrere all’utilizzo della piastra, uno strumento che consente di ottenere risultati ottimali e duraturi, a prova di parrucchiere.

Per chi vuole ottenere un risultato davvero perfetto e professionale la piastra è un’ottima “alleata” e si può utilizzare su capelli asciutti, non umidi e per proteggerli dalle alte temperature.

Per lisciare i capelli ricci è preferibile prepararli con un apposito prodotto che funga da barriera protettiva (termo protettore).

Il buon consiglio è quello di procedere su piccole ciocche: se necessario, si può ripetere l’operazione sulla stessa ciocca due o tre volte.

Ma bisogna prestare massima attenzione in quanto la piastra è uno strumento che stressa la chioma, dunque è bene non abusarne.

Come lisciare i capelli ricci con le maschere liscianti

Si può evitare l’uso della piastra ricorrendo alle maschere liscianti preparate in casa, che consentono di idratare il capello, ammorbidirlo e lisciarlo, rendendolo più setoso.

Si possono preparare maschere liscianti con diversi ingredienti: olio di mandorle, di girasole, di cocco, di argan, d’oliva e di lino.

Le maschere liscianti si applicano sulle lunghezze e si lasciano agire 30 minuti prima di asciugare con la spazzola.

Lisciare i capelli ricci con le spazzole

Altro buon metodo per lisciare i capelli ricci è ricorrere all’uso di spazzole piatte e larghe, che sono più indicate per i capelli lunghi, da adoperare nello stesso modo.

Uno strumento utile per chi cerca un effetto liscio perfetto è l’utilizzo di una spazzola lisciante elettrica.

Lisciare i capelli ricci con la stiratura alla cheratina

Un metodo definitivo e risolutivo è ricorrere alla stiratura alla cheratina, che permette di avere i capelli a posto per diverse settimane, senza dover ricorrere all’uso di bigodini, piastre e spazzole.

La stiratura alla cheratina è un metodo non aggressivo, in quanto non c’è aggiunta di sostanze chimiche e ha una durata che varia dai 3 ai 4 mesi.

(Fonte immagine: tecnaprofessional.eu)

 

CONDIVIDI