Come prendersi cura dei capelli con permanente

0
come-prendersi-cura-dei-capelli-con-permanente

La permanente è un trattamento a cui ricorrono spesso le donne per far risplendere la loro chioma. Ed in effetti il risultato nell’immediato è proprio questo. Tuttavia i capelli a lungo andare possono risentirne. In questo articolo vi illustreremo come agire per fare in modo che i capelli non perdano la lucentezza e non si indeboliscano dopo la permanente.

Intanto dopo un trattamento a base di permanente, benché i capelli sembrino più voluminosi, in realtà sono molto fragili, per cui prima di lavarli dovrete aspettare almeno tre giorni. Inoltre trascorso questo lasso di tempo, non andranno lavati con uno shampoo qualsiasi, ma con uno specifico per capelli con permanente. Tali prodotti permettono di detergere i capelli, senza andare a far svanire l’effetto della permanente. L’idratazione dei capelli risponde anche allo scopo di far durare più a lungo la permanente.

Dopo lo shampoo andrà applicato un balsamo per i capelli trattati chimicamente. Fatto ciò non andranno asciugati col phon, ma tamponati con un asciugamano. Per pettinarli, poichè quando sono umidi risultano più fragili, converrà utilizzare un pettine a denti larghi.

E’ poi necessario che almeno una volta alla settimana si utilizzi una maschera idratante che contenga anche vitamine. In tal modo il capello recupererà spessore e luminosità e la chioma apparirà più sana. Generalmente gli oli maggiormente utilizzati per queste maschere sono quello di argan, di cocco, di mandorle, ma va bene anche l’olio di oliva.

Permanente: le cose che non sai

Sulla permanente circolano alcune informazioni errate. Intanto se è fatta bene, questo trattamento ha una durata in media di tre mesi. Non è vero che faccia male ai capelli, ma se sono secchi o colorati il capello soffre maggiormente la permanente, aumentando la secchezza. E’ vero invece che i prodotti utilizzati per questo trattamento potrebbero dar luogo a dei pruriti e a delle reazioni allergiche. In tal caso è bene rivolgersi a un dermatologo che saprà indicare il prodotto più idoneo in base alle proprie esigenze.

La permanente può essere fatta prima di andare in vacanza, tuttavia è opportuno utilizzare un filtro solare per schermare i capelli dalla salsedine. Dopo ogni shampoo consigliamo di ricorrere anche a una maschera reidratante per mantenere la chioma sempre in ordine e lucente.

Fonte immagine: consiglibeauty.garnier.it

PANORAMICA RECENSIONE
Come prendersi cura dei capelli con permanente
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO