Come togliere i calli dai piedi?

0
come-togliere-i-calli-dai-piedi

Al solito prevenire è meglio che curare, per cui anche nel caso dei calli la prima soluzione è sempre la prevenzione. Se invece si sono già formati allora non resta che correre ai ripari. In questo articolo andremo ad esaminare come fare per liberarci delle antiestetiche e spesso anche dolorose formazioni callose.

Calli ai piedi: come eliminarli?

I calli rappresentano un problema che non si può risolvere nell’immediato, per cui dovrete armarvi di un po’ di pazienza. Vediamo quali sono le soluzioni più idone per eliminarli.

  1. Preparate un pediluvio con acqua calda che vi servirà ad ammorbidire la pelle ispessita dal callo. Immergetevi i piedi per circa 20 minuti. Meglio ancora se l’infuso è a base di foglie di edera macerate in aceto per dodici ore. A questo punto sulla pelle ammorbidita potrete passare la pietra pomice. Una volta asciugata tutta la zona passateci una crema per le mani che servirà a idratare i calli.
  2. Tinture a base di acido salicilico. Utilizzare queste tinture sulla pelle dura vi permetterà di ammorbidire e di eliminare il callo nel giro di pochi giorni. In alternativa potete impiegare anche delle olive salate da tenere acontatto tutta la notte con una fascia sul callo, oppure utilizzate una fetta di limone.
  3. Utilizzate delle pomate callifughe. Molto utili anche i cerotti protettivi che sono realizzati in lattice, feltro o gel che servono ad attutire i dolori causati dai ripetuti sfregamenti della pelle. Vi daranno sollievo fin da subito. I cerottini anti-calli sono facilmente reperibili in farmacia, tuttavia tenete conto che vanno utilizzati per un periodo limitato, al massimo per circa due settimane. Questi cerotti contengono infatti acido e quindi potrebbero procurare dei danni in caso di contatto con la pelle attorno al callo.

Vi sconsigliamo invece vivamente le soluzioni fai da te, ad esempio l’utilizzo di lamette o forbici in quanto in questi casi potreste procurarvi ferite e tagli che andrebbero facilmente ad infettarsi. Se volete usare le forbici da soli dovete stare molto attenti, in quanto non potrete ammorbidire prima il callo perché la pelle bagnata vi renderebbe difficile distinguere bene dove inizia propriamente la formazione callosa.

Fonte immagine: amazon.it

PANORAMICA RECENSIONE
Come togliere i calli dai piedi?
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO