Coppetta anticellulite: come si usa

0
coppetta-anticellulite

Non esiste un solo modo per sconfiggere la cellulite. Se si utilizzano più approcci integrati si hanno maggiori possibiltà di ridurre gli odiati cuscinetti. In questo articolo in particolare vi parliamo della coppetta anticellulite guidandovi al suo utilizzo.

Intanto si tratta di uno strumento per realizzare un trattamento estetico noto come coppettazione (cupping massage). L’origine di questa pratica che è molto antica, pare che persino gli antichi egizi ne facessero uso, è stata riportata in auge da alcune attrici americane, che sempre più spesso richiedono questo tipo di trattamento nelle spa di loro frequentazione.

La coppetta anticelluite non è altro che un beauty tool che ha forma sferica e può essere utilizzato a casa propria per effettuare un massaggio anticellulite che è efficace in quanto va ad agire sul tessuto connettivo dove si forma la cellulite. Con le normali creme infatti non si riesce a raggiungere tale strato.

Il meccanismo di azione della coppetta è molto semplice: lo strumento esercita una leggera suzione sulle cosce andando ad agire sul ristagno dei liquidi.

Coppetta anticellulite: come funziona

coppetta-anticellulite-funziona

La coppetta anticellulite è molto semplice da utilizzare: intanto non va usata sulla pelle liscia, ma come per qualsiasi altro tipo di massaggio, andrà applicato sulla pelle un olio o una crema per favorirne lo scorrimento, oppure può essere usata sotto la doccia con le gambe insaponate.

I bordi della coppetta andranno ben appoggiati sulla pelle per fissarla: fatto ciò si crea l’effetto sottovuoto, quindi la coppetta va spostata lungo la pelle per riattivare il microcircolo venoso e linfatico. L’effetto si realizza proprio nel momento in cui si stringe con forza per far uscire l’aria dalla coppetta, infine va rilasciata nuovamente per ricreare l’effetto sottovuoto che vi darà la sensazione che la pelle venga come “risucchiata” da questo strumento.

Il massaggio con la coppetta adesa alla pelle andrà eseguito dall’alto verso il basso per favorire il drenaggio. Il massaggio può essere effettuato anche da destra a sinistra e in maniera circolare. Il trattamento è veloce e non invasivo. Va utilizzato tre volte alla settimane per circa 8-10 minuti.

Coppetta anticellulite: controindicazioni

Tuttavia l’utilizzo di questo beauty tool potrebbe causare dei lividi sulla pelle nel caso in cui venga usato in presenza di ritenzione idrica. Il trattamento invece è controindicato se soffrite di capillari fragili, in quanto potrebbero rompersi a causa della pressione esercitata sulla coppetta.

Fonte immagini: mottolaspa.it; ilmondodinoidonne.com

PANORAMICA RECENSIONE
Coppetta anticellulite come si usa
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO