Brufoli sulla schiena: i rimedi naturali per combatterli

0
brufoli-schiena

I brufoli sulla schiena possono essere affrontati con alcuni rimedi naturali. In questo articolo ci occuperemo nello specifico su quali sono i rimedi naturali più efficaci per eliminarli.

Brufoli sulla schiena: rimedi naturali

Si tratta di un inestetismo che riguarda soprattutto gli adolescenti e i giovani adulti. Anzitutto se sulla schiena vi sono brufoli e foruncoli, la prima cosa da fare sotto la doccia è di utilizzare un sapone neutro e delicato a base di tensioattivi vegetali, oppure in alternativa va bene anche il sapone di Marsiglia. I tensioattivi più aggressivi sono da evitare perché andando a rimuovere il film idrolipidico sulla pelle, che è la prima barriera protettiva, finirebbero col favorire l’azione nociva di alcuni batteri. Inoltre sempre quando siete sotto la doccia, evitate di strofinare troppo energicamente la pelle, perché correte il rischio di far peggiorare l’infiammazione. Qui di seguito, invece, i rimedi naturali più efficaci:

  1. Zucchero e avena. Una volta a settimana potete effettuare questo scrub per andare ad esfoliare la schiena e quindi liberarla dai brufoli. Utilizzate due cucchiai di zucchero e uno di avena, quindi mescolate il tutto con un po’ di acqua. A questo punto fatevi passare il composto sulla schiena con movimenti delicati e circolari. Lasciate il composto in posa 5 minuti prima di procedere al risciacquo.
  2. Aloe vera. Si tratta di una pianta molto nota per le sue proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, astringenti e cicatrizzanti. Può essere applicata sia dopo la doccia, ma anche dopo l’esfoliazione. Inoltre ha il vantaggio di assorbirsi subito e di non ungere.
  3. Maschera purificante. Per prepararla vi occorre un cucchiaio di bicarbonato, uno di zucchero, uno di gel di aloe vera, e infine il succo di un limone. Non dovete fare altro che mescolare il gel di aloe vera assieme al bicarbonato e lo zucchero e quindi aggiungete il succo di limone. Amalgamate il tutto. Dopo la doccia, con la schiena asciugata, fatevi applicare questa maschera con dei massaggi circolari per almeno qualche minuto. Lasciate agire la maschera per 20 minuti quindi potete sciacquare.
  4. Decotti e acque aromatiche. Molto indicato l’infuso di salvia o l’acqua di camomilla, in quanto hanno potere astringente, lenitivo e purificante. In tal modo la pelle della schiena sarà purificata senza che vi sia pericolo di andare ad irritare i brufoli.
PANORAMICA RECENSIONE
Brufoli sulla schiena: i rimedi naturali per combatterli
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO