Le creme anticellulite in allattamento si possono utilizzare?

0
creme-anticellulite-allattamento

Intanto sgombriamo subito il campo da un equivoco rispondendo a una domanda che le donne si pongono spesso per quanto riguarda l’utilizzo di una crema anticellulite nel corso dell’allattamento: le creme drenanti anticellulite possono essere utilizzate anche nel corso dell’allattamento senza alcun problema in quanto i principi attivi che contengono non vanno oltre il derma e quindi non raggiungono la circolazione sanguigna.

Creme snellenti: è possibile utilizzarle nel corso dell’allattamento?

Lo stesso discorso viene fatto per le creme snellenti, perché come nel caso di quelle drenanti, non oltrepassano il derma, che è lo strato più profondo della cute. Tuttavia nel caso di queste creme il discorso si fa più complesso.

Generalmente si consiglia alle donne in allattamento di non utilizzare questo tipo di creme perchè potrebbero contenere degli estratti tiroidei. Per inciso ne abbiamo parlato abbondantemente in questo articolo: problemi di tiroide e uso di creme anticellulite. In particolare bisogna prestare attenzione alle creme snellenti che contengono tiroxina, in quanto la tiroxina (T4) e la triiodotironina (T3), entrano non solo nel circolo sanguigno ma anche nel latte e quindi potrebbero essere assorbiti dal lattante. Pertanto durante l’allattamento se le creme snellenti contengono tiroxina e triiodotironina andrebbero evitate del tutto.

Qualche alternativa utile: dal rimedio naturale al massaggio anticellulite

In realtà esistono però delle alternative valide alle creme snellenti nel corso dell’allattamento. Ad esempio una sostituzione vantaggiosa è rappresentata dall’olio di mandorle dolci che ha proprietà emollienti, nutrienti ed elasticizzanti per la pelle. L’importante è che sia biologico premuto a freddo al 100% per essere sicuri che non vi siano aggiunti degli addittivi.

Un altro prodotto che vi consigliamo di provare sono i massaggiatori anticellulite. Ne esistono di diversi tipi a seconda delle fasce di prezzo considerate. Intanto non hanno alcun effetto collaterale durante l’allattamento. Grazie a un massaggio efficace che migliora la microcircolazione, rappresentano un valido aiuto per combattere la cellulite. Inoltre questo massaggio aiuta anche ad eliminare le tossine dall’epidermide, che col loro accumulo nell’organismo contribuiscono al problema delle adiposità. Per chi non volesse acquistare vi rimandiamo al massaggio anticellulite fai da te di cui ci siamo già occupati.

A favorire il più diffuso inestestismo femminilie concorrono anche motivi genetici (e in tal caso non si può fare nulla), abitudini alimentari poco salutari e la mancanza di attività fisica. Insomma molto, anche nel caso della cellulite, dipende dal nostro stile di vita.

PANORAMICA RECENSIONE
Le creme anticellulite in allattamento si possono utilizzare?
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO