Cura dei capelli con zenzero: ecco come funziona

0
capelli zenzero

Intendete stimolare la crescita dei capelli? Oppure effettuare una maschera allo zenzero per rafforzarli? Siete nel post giusto che vi fornirà i consigli necessari per prendervi cura della vostra chioma.

Da sempre la medicina tradizionale cinese e non solo considera lo zenzero una spezia idonea a stimolare la crescita dei capelli. Per questa ragione lo zenzero viene impiegato per preparare un trattamento del tutto naturale da applicare sul cuoio capelluto prima di lavarlo con uno shampoo o, alternativamente, lo si può applicare anche in una fase successiva al lavaggio.

Lo zenzero si rivela utile nella stimolazione della circolazione e per quanto attiene all’apporto di sostanze nutritive ai capelli che arrivano attraverso i vasi sanguigni. Tale dinamica aiuta potenzialmente il capello a crescere più rapidamente.

I benefici dello zenzero sui capelli

zenzero benefici capelli

I benefici che può apportare lo zenzero ai capelli sono molteplici. Una delle sue innumerevoli proprietà è rappresentata dalla radice di questa pianta appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae che trova la sua origine nel sud-est asiatico ed è una pianta:

  • energizzante
  • antiossidante
  • sebo riequilibrante
  • schiarente
  • stimolante della circolazione
  • stimolante per la digestione

Lo zenzero trova impiego anche nella formulazione dei cosmetici e viene impiegato come visto anche per ricette di bellezza (e cura) fai da te.

Maschera per capelli allo zenzero

maschera capelli zenzeroCome abbiamo capito fino ad ora, lo zenzero è un vero e proprio toccasana per la salute dei nostri capelli.

Vediamo, insieme, come preparare un’eccellente maschera per capelli allo zenzero.

Un trattamento del tutto e integralmente naturale come detto, che necessita di pochi ingredienti:

  • 1 cucchiaio di zenzero grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo o di olio di girasole

Il procedimento da seguire è quello che segue, anch’esso altrettanto semplice.

Per prima cosa occorre mescolare la polvere di zenzero e l’olio, sia esso di sesamo o di girasole, amalgamandoli tra loro per bene. Possiamo tranquillamente farlo in una tazzina mescolandoli con un semplice cucchiaio.

Una volta che il composto sarà omogeneo mettiamo direttamente questa amalgama sul cuoio capelluto, prima o successivamente dopo lo shampoo. Un consiglio è però quello di applicare questa mistura prima di effettuare il lavaggio dei capelli con lo shampoo. Ciò, infatti, permette di eliminare ogni residuo proprio attraverso il lavaggio. Per un fattore di praticità quindi è opportuno agire in questa maniera.

Massaggiamo con cura e con delicatezza il composto sui capelli e lasciamo agire per un minimo di 30 minuti.Trascorso il tempo necessario, procediamo lavando i capelli oppure, nel caso di applicazione post shampoo, risciaquando a fondo.

Maschera allo zenzero per i capelli grassi

Lo zenzero, come abbiamo visto, ha proprietà sebo regolatrici e queste stesse proprietà rappresentano un toccasana per i capelli grassi. Quindi per tutte coloro che hanno il problema dei capelli grassi possono preparare comodamente a casa propria una maschera allo zenzero per capelli grassi molto efficace.

Vi occorrono:

  • una radice di zenzero fresco
  • succo di limone
  • olio di mandorle dolci

Per prima cosa bisogna grattuggiare lo zenzero. Versiamo, poi, in una tazza lo zenzero grattugiato e uniamo 3 cucchiai di olio di mandorle dolci e uno o al massimo 2 cucchiaini di succo di limone fresco. Mescoliamo per bene il composto fino ad ottenere una consistenza omogenea. Procediamo con applicarlo sul cuoio capelluto andando sempre a massaggiare con delicatezza. Lasciamo il composto in posa sui capelli per almento 20 minuti almeno e poi laviamo i capelli con lo shampoo.

Fonti immagini: diasdeumaprincesa.pt; hairadvisor.com; enchantingland.it

 

PANORAMICA RECENSIONE
Cura dei capelli con zenzero: ecco come funziona
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO