Ibisco e capelli: cosa sapere?

ibisco capelli

Quali sono le proprietà dell’ibisco sulla crescita dei capelli? Bello, attraente e facile da mantenere, l’ibisco è un fiore che, nella medicina dell’Ayurveda, è venerato per le sue proprietà nutrienti.

I fiori e le foglie della pianta di ibisco possono essere inclusi nel trattamento e nella cura quotidiana dei capelli.

Ibisco: proprietà sui capelli

Ci sono tantissimi modi attraverso i quali l’ibisco aiuta i capelli a ritrovare la salute e la bellezza perduta.

I principali vantaggi dell’ibisco nella cura dei capelli sono:

  • Prevenire la caduta dei capelli
  • Promuovere la crescita dei capelli
  • Capacità di agire come conditioner naturale
  • Nutrire i capelli e conferire un aspetto liscio e brillante
  • Controllare il prurito del cuoio capelluto
  • Ridurre la forfora
  • Controllare la rottura dei capelli
  • Fermare il diradamento dei capelli
  • Evitare l’ingrigimento precoce

Perdita di capelli

L’ibisco è un ottimo rimedio naturale contro la caduta dei capelli, nutre il cuoio capelluto e rinforza i follicoli.

Ricrescita dei capelli

L’ibisco non riduce solo la caduta dei capelli, ma favorisce anche la ricrescita dei capelli. Risolve i problemi di “patch calvo” e stimola in modo significativo la crescita dei capelli.

I massaggi con oli a base di ibisco possono aiutarti a nutrire il cuoio capelluto in profondità, stimolare il flusso sanguigno e promuovere la crescita dei capelli in modo notevole.

Ibisco: un conditioner naturale per i capelli

I problemi dei capelli secchi e disidratati possono essere gestiti in modo efficiente utilizzando foglie e fiori di ibisco.

L’olio di ibisco nutre le ciocche di capelli e il cuoio capelluto, evitando così problemi derivanti dal cuoio capelluto secco.

Rende i capelli lisci e lucenti

Il beneficio più famoso e noto dell’ibisco è che rende i capelli lucenti, lisci e rimpolpati.

L’uso regolare dell’ibisco rafforza le ciocche di capelli e risalta la lucentezza dei capelli.

Aiuta a controllare il prurito del cuoio capelluto

L’ibisco consente di trattare il cuoio capelluto secco e di lenire il prurito.

Ibisco riduce la forfora

Le foglie e i fiori di ibisco possiedono proprietà antiforfora.

Agente colorante naturale per capelli

La colorazione dei capelli è un ottimo modo per preservare nel tempo la giovinezza.

Molti preferiscono non ricorrere alla tintura dei capelli a causa delle sostanze chimiche aggressive e del livello di danno che provoca, specie per le donne in gravidanza.

L’ibisco può essere utilizzato come colorante naturale per capelli. Una miscela fatta in casa di tè all’ibisco è un eccellente agente colorante per capelli senza avere timore degli effetti collaterali derivanti.

Controlla l’ingrigimento precoce

Gli incredibili nutrienti dell’ibisco arricchiscono i follicoli piliferi e prevengono l’ingrigimento precoce. Un balsamo o una pappa all’ibisco aiuta a mantenere la lucentezza, a preservare il colore e a tardare i segni di invecchiamento precoce della chioma.

Ferma la rottura dei capelli e le doppie punte

L’ibisco rafforza completamente i capelli dalla radice alla punta, consentendo alla chioma di evitare il problema delle doppie punte.

Stoppa il diradamento dei capelli

L’ibisco fortifica i capelli rendendoli meno vulnerabili ai trattamenti. L’applicazione regolare di un balsamo all’ibisco ferma il diradamento dei capelli.

Fonte immagine: gditalia.biz; glossypolish.com

CONDIVIDI