Manicure per far crescere le unghie: ecco come fare

0
manicure-per-far-crescere-le-unghie

Le mani rappresentano un biglietto da visita per le donne, per cui non stupisce che siano oggetto di molte cure ed attenzioni. Una bella mano curata indubbiamente fa sempre il suo effetto, seduce. In questo articolo nello specifico vi diamo dei consigli su come fare una manicure che possa aiutare a far crescere le unghie.

Il primo consiglio che vi diamo potrà magari sembrarvi molto semplice, se non banale, eppure spesso non viene messo in pratica. Per far crescere le unghie corte non bisogna mangiarsi le unghie! Sembra quasi una tautologia o una sorta di filastrocca, eppure è proprio così. Talvolta però, nonostante si seguano tutti i consigli, si faccia una buona manicure, si presti attenzione alle antiestetiche cuticole, sembra proprio che le unghie non ne vogliano sapere di crescere nel modo giusto! Cerchiamo di capire da cosa può dipendere.

La salute delle unghie parte dall’alimentazione

Intanto una corretta alimentazione giova sia alla salute dei capelli, che alle nostre unghie. In questo senso si consiglia di privilegiare una dieta sana ed equilibrata fatta di cibi contenenti le vitamina A, B, C, D ed E. Tali vitamine si ritrovano in abbondanza in frutta e verdura.

Perché le unghie crescano belle e curate è fondamentale un’operazione della manicure: la limatura. E’ importante che la limatura venga eseguita in una sola direzione: si deve limare verso il centro altrimenti le unghie non cresceranno come vogliamo.

Crescita unghie con gli impacchi

Per far crescere le unghie più velocemente possiamo fare degli impacchi. In particolare per rinforzarle e sbiancarle sono utili degli impacchi a base di bicarbonato, olio di oliva e limone. Vediamo come prepararlo: per farlo è sufficiente mescolare due cucchiai di bicarbonato, mezzo cucchiaino di succo di limone ed infine uno di olio di oliva.

Si possono provare anche altri impacchi ad ingrediente singolo, ad esempio a base di olio di oliva. In questo caso basta diluire due cucchiai di olio d’oliva in una tazza di acqua calda, quindi vi si immergono le dita per 10 minuti ed infine si distribuisce l’olio sulle unghie con un massaggio. Per rendere le unghie forti è indicato anche l’olio di ricino che va passato sulle dita e deve rimanervi per 15 minuti.

Anche l’aloe vera si presta allo scopo: si tratta di una pianta dai molteplici impieghi, un vero e proprio toccasana contro ustioni e bruciature. Il gel contenuto nell’aloe va applicato sulle unghie e lo si lascia agire per 15 minuti, poi va risciacquato con acqua calda. Il risultato è che avrete delle unghie belle e forti, provare per credere!

PANORAMICA RECENSIONE
Manicure per far crescere le unghie: ecco come fare
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO