Maschera viso al miele: Come si fa?

maschera viso miele
maschera viso miele

La maschera viso al miele è un’ottima alleata per nutrire la cute al meglio. Le possibilità per acquistarla in commercio sono vastissime e prepararla a casa è molto rapido. Inoltre, se sceglierai il fai da te, sarai sicura di conoscere tutti gli ingredienti utilizzati evitando di incorrere in infiammazioni della cute per reazioni indesiderate.

Maschera viso al miele: Quali sono i benefici?

Il miele è un pregiato alimento animale che viene utilizzato non soltanto come dolcificante per uso alimentare. Questo ingrediente viene utilizzato anche nella preparazione di sciroppi volti alla cura degli arrossamenti della faringe, questo perché il miele possiede proprietà antibatteriche e anti infiammatorie.

Possiamo conferirgli un altro terreno d’azione dove può mettere in gioco le sue proprietà e i suoi benefici. Questo “luogo” è la pelle, che se trattata con il miele può non solo risultare più nutrita, ma anche meno acneica e grassa qualora si presentasse tale.

Puoi creare creme o maschere con l’ingrediente dolce e delicato ricavato dalle api.

In questo articolo potrai trovare due varianti per preparare un’ottima maschera viso semplice ed efficace. Ecco come preparare un trattamento viso al miele. 

Maschera viso al miele: Come prepararla?

La maschera viso al miele è di facile e rapida preparazione. Gli ingredienti di cui necessiti sono di uso domestico, dunque quasi sicuramente saranno già presenti in casa tua.

In caso contrario, puoi acquistarli in una bottega alimentare o in qualunque supermercato.

Necessiterai del miele che dovrai dosare con un cucchiaino. Per coprire tutto il viso ti consigliamo di metterne almeno due o tre.

Dovrai avere a portata di mano dell’olio extravergine d’oliva e un vasetto di yogurt. Il dosaggio del primo ingrediente è di 2 cucchiaini mentre per il secondo citato dovrai utilizzare l’intero vasetto. A questo punto ti basterà unire gli ingredienti e mescolare finché il composto non sarà omogeneo.

Quando la consistenza ti soddisfa stendilo sul viso e lascialo in posa per quindici minuti. Infine, sciacqua con acqua e stendi la tua crema idratante.

Maschera viso al miele: Per esfoliare la pelle come prepararla?

La maschera per il viso al miele può essere preparata anche in variante scrub. Lo scrub serve per esfoliare la pelle dalle sue cellule morte.

Per beneficiare delle proprietà antinfiammatorie eliminando la cute morta in eccesso, puoi semplicemente miscelare miele e zucchero.

Stendi il composto sulla pelle facendo una leggera pressione e massaggiando il prodotto con movimenti circolari verso l’alto. Questi ultimi mai verso il basso perché la pelle deve tonificarsi e non scendere appiattendosi.

A questo punto puoi sciacquare con acqua calda eliminando i residui di pelle e prodotto per poi stendere un velo della tua crema idratante.

Ricordiamo infine che per riconoscere i risultati di un trattamento è necessario ripeterlo più volte.

Dunque, è consigliato l’uso della maschera almeno due volte a settimana.

L’uso di questa maschera non sostituisce un trattamento medico, eppure se fatto con frequenza può apportare un netto miglioramento alle pelli impure.

(Fonte immagine: ohga.it)

CONDIVIDI