Pelle asfittica: cos’è e consigli su come trattarla

pelle asfittica
pelle asfittica

Pelle visibilmente spenta e con impurità? La pelle asfittica è un problema dermatologico che può interessare sia le donne che gli uomini, a prescindere dall’età.

La pelle asfittica è una pelle spenta, di colore grigio e assolutamente priva di vitalità. La causa principale di questa condizione è che si tratta di una pelle impura e secca al tempo stesso, ma anche lucida e con evidenti punti neri.

Scopriamo in questa guida di Consigli Benessere quali sono i suggerimenti preziosi per curare la pelle asfittica.

Pelle asfittica: caratteristiche

La pelle asfittica si presenta come una degenerazione della pelle secca e di quella sebacea: la pelle appare lucida e oleosa in alcune zone e disidratata in altre zone.

Non mancano le imperfezioni ed i punti neri, il colorito della pelle asfittica è grigiastro.

Queste caratteristiche tipiche della pelle asfittica implica una cute spenta e dall’aspetto poco sano a causa dell’incapacità di eliminare il sebo attraverso i pori.

Pelle asfittica: quali sono le cause?

La pelle asfittica ha diverse cause, che vanno da un cattivo stile alimentare ai disturbi ormonali, da un abuso di prodotti cosmetici e di make-up ad una cattiva detersione della pelle.

La pelle spenta e l’ostruzione dei pori può essere cagionato da un uso errato di prodotti cosmetici e da make up con formulazioni troppo ricche di sostanze chimiche che inibiscono alla pelle di respirare.

Anche i saponi troppo aggressivi possono occludere la cute e cagionare imperfezioni ed impurità dermatologiche.

Anche i cambiamenti ormonali possono provocare pelle secca e impura al contempo, specie tra gli adolescenti.

Anche un’alimentazione troppo ricca di carboidrati, di grassi, di conservanti e di cibi industriali può causare l’insorgenza della pelle asfittica.

Pelle asfittica: come trattarla?

Per trattare la pelle asfittica è necessario individuare la causa e/o le cause che hanno cagionato le impurità.

Per la pelle asfittica possono rivelarsi utili anche alcuni prodotti biologici ad azione riequilibrante: l’acido glicolico è perfetto per rimuovere le cellule morte e l’acido salicilico può migliorare la presenza di impurità.

L’utilizzo del latte detergente è molto indicato per la pulizia profonda del viso ed è un buon rimedio per la pelle sebacea.

Una buona alimentazione varia aiuta a riequilibrare l’intestino e a combattere la stitichezza. E’ importante fornire al proprio fisico la giusta quantità di vitamine, che aiutano a rigenerare le cellule dell’organismo umano.

(Fonte immagine: sanioggi.it)

CONDIVIDI