Piedi secchi? Ecco una crema idratante fai da te

crema-fai-da-te-piedi

La salute dei piedi è molto importante per il benessere del nostro organismo. Piedi secchi e screpolati sono causa di sudorazione, scarpe sbagliate e del clima torrido. Con l’arrivo della bella stagione sfoggiare piedi curati e perfetti con la scarpa dei sogni è un lusso che molte di noi non possono permettersi a causa di talloni screpolati o pelle morta. Ma non dobbiamo disperare. La soluzione ottimale è, sicuramente, un’idratazione profonda e quotidiana con un massaggio dopo la doccia ed uno scrub che elimini le cellule morte e contribuisca alla ricrescita di una pelle sana e bella. Molte sono le creme idratanti fai da te per i piedi. Conosciamo alcune di esse insieme.

Trattamento per piedi secchi

crema-fai-da-te-piedi-trattamento

Per rendere la pelle dei nostri piedi liscia come quella di un bambino basta seguire alcuni piccoli passaggi. Innanzitutto, concedetevi il lusso di un lungo pediluvio con acqua, sale e bicarbonato, magari alternando acqua calda e fredda, quest’ultima favorisce una buona circolazione. Restate in ammollo per circa una quindicina di minuti.

Dopodiché preparate il vostro scrub naturale. Vi serviranno pochi ingredienti per creare il vostro elisir di bellezza, ipoallergenico e ben tollerato da ogni tipo di pelle; in particolare: un po’ di olio di mandorle dolci (addolcente per natura) e zucchero di canna. Avrete sicuramente in casa questi semplici ingredienti che, amalgamati, graffieranno delicatamente la pelle per eliminare screpolature ed impurità. Massaggiate per circa 10 minuti e poi sciacquate via il tutto con abbondante acqua tiepida. Sentirete subito la differenza. La pelle apparirà migliore al tatto e più vellutata.

In alternativa potrete comporre la vostra crema super-idratante con alcuni semplici ingredienti, del tutto bio. Procuratevi: 50 gr di burro di karité (utile anche per le mani screpolate in inverno), 30 g di olio di mandorle dolci e 15 gocce di olio essenziale di limone. Questi ingredienti, assieme, saranno il mix idratante per eccellenza!

Procuratevi una frusta ed unite il burro di karité all’olio di mandorle dolci. Mescolate con accuratezza per eliminare ogni traccia di grumi. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, aggiungete l’olio essenziale di limone e mescolate finchè il tutto non avrà preso corpo. La crema può essere conservata in frigo, se si è in estate ed la temperatura è elevata, in un vasetto in vetro, così da apparire anche fresca al tatto e rinfrescante una volta stesa, dopo una giornata magari passata sotto al sole.

E voi donne come vi prendete cura dei vostri piedi? Avete mai pensato che pochi e semplici ingredienti possono regalarvi piedi da sogno, da sfoggiare senza paura nelle più belle sere d’estate?

Fonte immagini: improntaunika.it; youtube.com

PANORAMICA RECENSIONE
Piedi secchi? Ecco una crema idratante fai da te
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO