Rimedi anticellulite: i benefici della tisana alla betulla

tisana-betulla

La betulla è una delle tisane più adatte per chi vuole combattere attivamente la cellulite, nemico numero uno di ogni donna. Di fatto, questa pianta cresce nelle regioni nordiche e le sue proprietà benefiche sono note fin dall’antichità proprio perché in grado di combattere attivamente vari disturbi.

Passiamo, quindi, a capire come preparare in modo corretto una tisana anticellulite alla betulla oppure un decotto.

Ovviamente, per fare ciò ci serviranno delle foglie di betulla che potete facilmente trovare sia in erboristeria che nelle parafarmacie, una tazza d’acqua, un colino, un bollitore oppure un pentolino e un cucchiaino di miele.

Iniziamo con la nostra preparazione: lavate con cura le foglie di betulla. Attenzione: potreste trovare anche prodotti in polvere. Questi ultimi sono utili se avete fretta. Optate, però, sempre per prodotti naturali ed integri. Mettete l’acqua in un pentolino e portate a bollore. Ora aggiungete le foglie e ricordatevi che un cucchiaio di foglie equivale ad una tazza di tisana.

Lasciar bollire il tutto per almeno 5 minuti. Mi raccomando non superate mai i 15 minuti totali, la tisana perderebbe le sue proprietà benefiche. Filtrate l’infuso utilizzando il colino, e consumate la tisana alla betulla ben calda. Se non sopportate il sapore forte potete sempre aggiungerci un cucchiaino di miele (non utilizzate zucchero, mi raccomando!).

Come abbiamo anticipato, la betulla è una pianta dalle proprietà benefiche conosciute fin dall’antichità. Questa pianta, infatti, ha ottime proprietà diuretiche (favorisce la diuresi e previene l’assorbimento di disturbi come la renella e i calcoli) e drenanti.

In quest’ultimo caso è bene specificare che la betulla contrasta attivamente la ritenzione idrica ed è per questo motivo considerata un ottimo rimedio contro la cellulite. Infine, la betulla possiede anche proprietà antinfiammatorie: grazie ad esse, infatti, è possibile curare piccoli disturbi fisici.

Attenzione: la betulla è utilizzata anche per uso omeopatico. In dettaglio, ad esempio, è indicata come deodorante naturale, e in particolar modo per chi soffre di iperidrosi. E’ utile anche alle persone che sono caratterizzate da un odore molto forte.

Infine, la betulla è un valido rimedio anche per curare la caduta dei capelli. Insomma, stiamo parlando di una pianta ottima per curare il proprio organismo in modo specifico e soprattutto naturale.

Fonte immagine: bigodino.it

PANORAMICA RECENSIONE
Rimedi anticellulite: i benefici della tisana alla betulla
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO