Seno sodo: consigli per un decolleté perfetto

seno-perfetto

>>>CLICCA QUI E PRENDI LA CREMA PER AVERE UN SENO AL TOP CON IL 50% DI SCONTO<<<

Avere un seno sodo e alto è il sogno di ogni donna. Si sa che con il passare degli anni il nostro corpo subisce dei cambiamenti e proprio le sue mutazioni sono uno degli aspetti che ogni donna teme di più con il passare degli anni. Tante di noi, guardandosi allo specchio e vedendo i segni dell’età che avanza, pensano che ormai è troppo tardi e non c’è alcun rimedio per evitare questa cruccia, tranne la chirurgia estetica. Tranquille amiche, c’è sempre un rimedio meno invasivo! Vediamo insieme come fare per aumentare il seno e avere un decolleté perfetto.

La dieta per un seno perfetto

Oltre all’avanzare dell’età, si sa che anche le nostre abitudini alimentari influenzano sulla nostra forma fisica. Proprio con la tanta odiata dieta si può ottenere un seno perfetto. Avete capito bene! La cosa è molto semplice, alcuni accorgimenti nella nostra alimentazione ci saranno di grande aiuto.

Sono molti gli alimenti che possono aiutarci a rassodare e aumentare l’aspetto del nostro seno. Un’azione molto importante la svolgono i cereali integrali, ricchi di fitoestrogeni. Abbiamo già parlato dell’importanza dei legumi nel nostro regime alimentare essi, inoltre, svolgono anche un’azione importante per il nostro obiettivo: tonificare e rendere perfetto il nostro decolleté.

Come aumentare il seno con esercizi per pettorali

seno-esercizi-pettorali

L’attività fisica non è nostra nemica. Svolgere un’attività sportiva, possibilmente ogni giorno, è un ottimo rimedio per mantenerci informa e restare in salute. Il fitness ci viene in soccorso anche questa volta, esso risulta essere un ottimo alleato per qualsiasi nostra esigenza anche in situazioni particolati come aumentare il seno.

Quando parliamo di tonificazione del seno dobbiamo precisare che stiamo parlando di una massa grassa e non di muscolo per questo il raggiungimento del nostro obiettivo è decisamente complesso. Non esistono corsi specifici nelle palestre che ci aiutano a rassodare il seno, però possiamo sempre svolgere alcuni semplici esercizi per pettorali in grado di aiutarci a migliorare i tessuti e rendere l’aspetto del nostro seno perfetto.

Per rendere sodo e alto il nostro seno ci sono due esercizi che possiamo svolgere comodamente a casa nostra. Il primo è molto semplice. Basta unire le mani e portarle all’altezza del petto ma staccate da esso con i gomiti leggermente piegati. Tenere i muscoli in tensione per alcuni secondi e rilasciare. Dobbiamo ripetere l’operazione più volte.

Un altro esercizio per i pettorali che possiamo svolgere a casa consiste nell’allungare le braccia davanti al corpo mantenendo la schiena dritta. Raggiunta la posizione adeguata, oscillare le braccia orizzontalmente effettuando un movimento a forbice con le mani. Anche questo esercizio dobbiamo ripeterlo per diverse volte.

Gli esempi riportati vengono svolti a corpo libero ma si possono ottenere ottimi risultati con l’uso di pesi. Sdraiati su una panca aprire e chiudere le braccia come a disegnare un semicerchio. Queste aperture sono chiamate croci e, per iniziare, basterà eseguirne 20 ripetizioni per almeno tre volte a intervalli di qualche secondo. Sempre tenendo in mano i pesi e sempre sdraiati spingere le braccia verso l’alto e verso il basso. Eseguire 15 ripetizioni per tre volte a intervalli di qualche secondo.

Rimedi naturali per un seno perfetto

seno-perfetto-rimedi-naturali

Ormai lo abbiamo capito, la natura ci viene in soccorso ogni volta che ne abbiamo bisogno. Diversi sono i rimedi naturali per avere un seno perfetto. Scopriamo insieme quelli più efficaci.

  • Creme o maschere rassodanti. Vi sono diverse creme dall’azione rassodante in commercio. Un esempio? La crema più conosciuta è senz’altro SenUp, acquistabile in sconto sul loro sito ufficiale. Altra soluzione è quella di una crema fai da te che vedremo qui di seguito.
    • Ingredienti: ½ bicchiere d’acqua, 300gr di argilla verde, 2 albumi d’uovo. Mescoliamo nell’acqua l’argilla e gli albumi d’uovo. Una volta ottenuto un composto omogeneo, applichiamo la crema sui seni. Risciacquiamo con acqua. Dobbiamo eseguire l’operazione una volta al giorno.
    • Ingredienti: ½ arancia, 2 cucchiai di farina di mais, 2 cucchiai di yogurt bianco. Spremiamo l’arancia e uniamo il succo alla buccia grattugiata. Mescoliamo il composto con la farina di mais e lo yogurt bianco. Una volta ottenuto il composto proseguiamo applicando sui seni e lasciando agire per almeno 15 minuti. Trascorso il tempo necessario procediamo ripulendo con un asciugamano pulito imbevuto di acqua e poi asciughiamo. Ricordiamo di applicare la crema per due volte alla settimana.
    • Ingredienti: 4 cucchiai di farina di avena, un cucchiaino di acqua calda e 3 cucchiaini di olio. Mescoliamo tutti gli ingredienti insieme e poi applichiamo sui seni e massaggiamo per qualche minuto. Procedere, poi, con il risciacquo.
    • Ingredienti: 3 cucchiai di olio di oliva, un tuorlo d’uovo. Per prima cosa dobbiamo sbattere per bene il tuorlo e unire l’olio fino a raggiungere un composto cremoso. Applichiamo, poi, sui seni e lasciamo in posa per circa 30 minuti. Una volta trascorso il tempo necessario risciacquiamo con abbondante acqua fredda.
  • Lozioni rassodanti. Come per le creme anche per le lozioni si possono preparare comodamente a casa con pochi e semplici passaggi.
    • Ingredienti: 50ml di olio di jojoba, 4 gocce di olio essenziale di finocchio, 4 gocce di olio essenziale di geranio, 4 gocce di olio essenziale di salvia officinalis e 4 gocce di olio essenziale di salvia sclarea. Mescoliamo insieme tutti gli ingredienti per bene e poi applichiamo la lozione sui seni che abbiamo lavato in precedenza fino al completo assorbimento.
    • Ingredienti: un cucchiaio di olio di oliva, qualche goccia di essenza di ylang-ylang, qualche goccia di olio essenziale di luppolo e qualche goccia di olio essenziale di geranio. Applichiamo la lozione sui seni ogni giorno dopo la doccia sulla pelle umida.
  • Decotti e infusi rassodanti
    • Ingredienti: 30gr di serpollino, 30gr di timo, 20gr di rosmarino. Portiamo a bollore dell’acqua, versiamoci tutti gli ingredienti a fuoco spento e lasciamo in infusione per 10 minuti circa. Ricordiamo di coprire il pentolino con un coperchio durante il tempo di infusione per evitare che le proprietà nutritive si sprigionino. Una volta trascorso il tempo di infusione, filtriamo il tutto e lasciamo freddare. In seguito e solo quando l’infuso sarà raffreddato applicarlo sui seni e lasciare in posa per circa 15 minuti.
    • Ingredienti: un litro di acqua, 60gr di capsella. Facciamo bollire la capsella per circa 10 minuti. Una volta trascorso il tempo necessario filtrare il tutto e lasciare che si raffreddi. Successivamente procediamo con l’applicazione del decotto sui seni facendo degli impacchi con delle garze sterili e lasciare il posa per almeno 20 minuti. Dobbiamo eseguire l’operazione due volte al giorno.
    • Ingredienti: un litro di acqua, 60gr di alchemilla. Portiamo a bollore l’alchemilla per 10 minuti in un litro di acqua. Una volta trascorso il tempo necessario filtrare il composto. Prima di applicare il decotto bisogna lasciarlo freddare completamente. Come per il decotto che abbiamo spiegato prima anche in questo caso l’applicazione avviene attraverso impacchi con garze. Ricordiamo di lasciare in posa per almeno 20 minuti ed effettuare gli impacchi due volte al giorno.
  • Tonico rivitalizzante. Solitamente il tonico viene usato per la cura della pelle del viso ma svolge un’importante azione rassodante anche per il seno.
    • Ingredienti: 2 cucchiaini di rum, 2 cucchiaini di succo di limone. Mescoliamo per bene il rum con il limone e applichiamo il composto sui seni massaggiando.
  • Ghiaccio. Si sa, fare docce con acqua calda favorisce il rilassamento dei tessuti. Per questo motivo dobbiamo evitare di fare docce troppo calde. Per rassodare il seno basta applicare sui seni un getto di acqua fredda. E’ molto efficace l’applicazione di un cubetto di ghiaccio sui seni per circa 5 minuti, anche se la sensazione non è molto piacevole.

Per avere un seno sodo e alto ha un importante ruolo il reggiseno. Esso dovrà sorreggere ma non comprimere il seno. Scegliere il reggiseno più adatto per il nostro decolleté è difficile ma una volta trovato si noterà la differenza.

Chiaramente, come per qualsiasi cosa, ricordate di prendervi cura del vostro corpo sin da subito perché, altrimenti, poi sarà molto più difficile ottenere dei risultati.

>>>CLICCA QUI E PRENDI LA CREMA PER AVERE UN SENO AL TOP CON IL 50% DI SCONTO<<<

Fonti immagine: dilei.it; bellezza.pourfemme.it; farmacie-online.com

PANORAMICA RECENSIONE
Seno sodo: consigli per un decolleté perfetto
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO