Maschera viso yogurt e limone: come si fa?

Maschera viso yogurt e limone

La maschera beauty a base di yogurt e limone è la giusta alternativa casalinga al peeling estetico. Grazie alla combinazione di questi due ingredienti, agisce sia come decongestionante che come rinfrescante. Lo yogurt, con l’aggiunta del più profumato agrume italiano, è in grado di disinfiammare l’epidermide e riparare le barriere naturali della pelle, lasciandola levigata e ringiovanita. Si tratta di un cocktail di nutrienti che fornisce, grazie alla super dose di principi attivi, una carnagione radiosa in breve tempo. Una vera e propria maschera per il peeling che vanta virtù rigeneranti e antinfiammatorie, in grado di aiutare ad attenuare le discromie dovute ai raggi solari e stimolare la formazione di collagene.

Le virtù benefiche dello yogurt e del limone

Lo yogurt bianco, noto per l’alto tenore di proteine biologiche, vitamina A, B2, calcio e fosforo, ripara le barriere naturali della pelle e la deterge in profondità. Oltre a rimuovere le cellule inattive e stimolare il turn-over cellulare, lenisce eventuali irritazioni e cicatrici. Grazie all’elevato contenuto di antiossidanti e vitamine, minimizza i segni del tempo con un effetto anti-age e rimpolpante. Protegge la pelle dalla disidratazione rendendola setosa e compatta.

Il limone, grazie all’elevata concentrazione di vitamina C e limonene, ridona luminosità e compattezza alle pelli spente e opache, combatte i radicali liberi e contrasta gli inestetismi cutanei legati ai danni solari. Grazie alla sua proprietà astringente e seboregolatrice, aiuta a regolarizzare il grasso epidermico in eccesso e l’untuosità. Vanta un potere detergente molto profondo: libera i pori ostruiti, elimina lo sporco e le impurità dovute a cosmetici chimici aggressivi. Il suo pH acido, infine, aiuta a chiudere i pori e a ripristinare il pH naturale.

Maschera viso yogurt e limone: preparazione e applicazione

Per realizzare la maschera vi occorreranno 3 cucchiai di yogurt bianco e 2 cucchiai di succo di limone. Iniziate sbucciando attentamente il limone ed eliminando i semini al suo interno. Spremete l’agrume con l’aiuto di uno spremiagrumi e travasate il succo in un bicchiere. Per completare la preparazione della maschera viso, aggiungete al succo ottenuto i 3 cucchiai di yogurt bianco. A questo punto sarete pronti per applicarla: con l’ausilio di una spatolina, spalmate la maschera allo yogurt e limone sul viso, evitando la bocca e la zona del contorno occhi. Lasciate in posa tra i 15 e i 30 minuti. Trascorso questo tempo, sciacquate con abbondante acqua fresca e applicate una crema idratante da giorno. I residui della maschera possono essere utilizzati come siero e spalmati sul collo e sul décolleté.

Maschera viso yogurt e limone: avvertenze e precauzioni

• Si consiglia di non superare 3 applicazioni a settimana
• Non utilizzate yogurt zuccherati alla frutta: optate solo per yogurt bianco naturale
• Se siete intolleranti al lattosio, consultate un dermatologo prima di applicare questa maschera di bellezza
• Applicate la maschera allo yogurt e succo di limone solo di sera:
l’esposizione ai raggi UVA e UVB potrebbe causare la formazione di macchie solari.
I risultati non saranno visibili immediatamente. Se ad esempio desiderate beneficiare dell’effetto schiarente del limone, sarà necessario attendere alcune applicazioni.

 

 

(Fonte immagine: Unsplash)
CONDIVIDI