Viso luminoso: i rimedi della nonna

Viso luminoso rimedi della nonna

La pelle del viso è una zona molto delicata e sensibile. Gli agenti inquinanti, la disidratazione, i radicali liberi, i detergenti aggressivi e le macchie scure possono renderla meno presentabile. Per ritrovare la luminosità della pelle, stimolare il rinnovamento cellulare e l’elasticità cutanea, è possibile intervenire in differenti modalità. Per dedicare un’attenzione particolare alla pelle, infatti, potete cimentarvi in trattamenti naturali e rimedi della nonna. Qui di seguito vi forniremo un focus sui migliori rimedi skincare validi ed efficaci.

Viso luminoso: i migliori rimedi naturali

La pelle del viso merita attenzioni particolari e trattamenti regolari che possano mantenere un buon livello di idratazione giorno dopo giorno. Con i seguenti rimedi della nonna, tutt’altro che invasivi e costosi, è possibile ottenere risultati significativi e degni di nota.

Maschera illuminante alla banana e miele

La maschera illuminante alla banana è un trattamento di bellezza fai da te per le pelli spente, opache e con rughe. Per migliorare la salute e l’aspetto del vostro viso è indicato eseguire questa maschera almeno una volta a settimana. Per realizzarla occorre una banana matura, qualche lacrima di limone e un cucchiaino di miele. Amalgamando bene gli ingredienti si ottiene un composto omogeneo, da stendere sulla superficie del viso e lasciar agire per circa 20 minuti.

Maschera illuminante al pomodoro

Un’altro rimedio della nonna degno di nota è la maschera illuminante a base di pomodoro, fonte naturale di licopene e alleato per la salute dell’epidermide. I sali minerali e le vitamine contenuti in questo ortaggio regalano un effetto anti-age e donano illuminazione immediata. Per realizzare la maschera al pomodoro occorrono solamente mezzo pomodoro maturo e il succo di mezzo limone. Si tratta di un trattamento di bellezza 100% naturale che ridurrà le discromie cutanee, regalando un colorito omogeneo.

Esfoliante con zucchero di canna e olio extravergine di oliva

Tra i rimedi della nonna più efficaci ed economici annoveriamo l’esfoliante/scrub a base di zucchero di canna e olio extravergine di oliva. Si tratta di un vero e proprio toccasana per rivitalizzare e nutrire la pelle del viso. Applicatelo sul viso pulito per circa 10 minuti a giorni alterni. Si tratta di un rimedio fai da te che rimuove le impurità e le cellule inattive, dona luminosità ed elasticità.

Bere molta acqua minerale fa parte della skincare

L’idratazione è essenziale per avere un viso luminoso e radioso. La pelle del viso è lo specchio della salute e un incarnato sottotono e grigiastro è il tipico segnale che indica che non vi state idratando in maniera adeguata. Tra i più importanti rimedi della nonna annoveriamo il consumo giornaliero di 6-7 bicchieri di acqua minerale naturale.

Dormire almeno 8 ore a notte

Non soltanto maschere di bellezza, skincare giornaliera e idratazione: il riposo notturno è un alleato vincente per ottenere una pelle tonica e luminosa. Per assicurarvi un viso idratato, liscio, compatto e fresco al mattino, è fondamentale un sonno di bellezza non inferiore a 8 ore. Sonnecchiare poco e male, infatti, è una delle cause principali di un’epidermide spenta, opaca e bisognosa di trattamenti.

 

(Fonte immagine: Unsplash)
CONDIVIDI