Trattamento lisciante per capelli senza formaldeide

0
trattamento-lisciante-capelli-senza-formaldeide

Anche nel nostro paese negli ultimi tempi va sempre più di moda un trattamento di bellezza per capelli. Ci riferiamo alla cheratina per capelli, se però il trattamento viene effettuato con prodotti non certificati, si rischia anche di procurare danni inrreversibili al capello.

Con l’impiego della cheratina si ottiene un effetto liscio e anti-crespo su tutta la capigliatura, per cui si tratta di un risultato molto ricercato tra le donne. In questo articolo vi indichiamo come si effettua un trattamento lisciante per capelli che non contenga formaldeide, sostanza chimica altamente dannosa per la nostra salute.

Trattamenti cheratina per capelli senza formaldeide

Intanto si tratta di una tecnica nata in Brasile circa 6 anni fa, che consente di rendere i capelli spessi, lisci e lucidi. Insomma il trattamento realizza il sogno di ogni donna di avere una capigliatura voluminosa, impossibile da non notare.

Trattamento cheratina dal parrucchiere

Ecco come si realizza dal parrucchiere: intanto si comincia col lavare i capelli con uno shampo alcalino, i capelli vengono quindi asciugati al naturale. Il prodotto lisciante a base di cheratina va applicato con un pennello ciocca per ciocca e poi lasciato in posa per circa 20-30 minuti. Sui capelli dopo essere stati asciugati, viene passata su ogni ciocca la piastra stiracapelli. Quindi si procede alla messa in piega finale.

Una volta tornate a casa dopo aver eseguito questo trattamento alla cheratina, andranno osservate alcune precauzioni: intanto per almeno 3 o 4 giorni i capelli non dovranno essere esposti ad umidità, per cui andrà evitata l’umidità della doccia, la sauna ed è preferibile anche sospendere l’attività fisica. Inoltre vanno evitati anche i fermacapelli e gli elastici, nè si possono portare i capelli dietro le orecchie. Gli effetti di questo trattamento generalmente durano dai 2 ai 4 mesi.

L’importante, nello scegliere un trattamento ala cheratina, è di utilizzare prodotti di qualità che non contengano formaldeide, che è una sostanza chimica molto dannosa per il nostro organismo. Pertanto sia il parrucchiere che i clienti devono leggere bene quali sono i componenti presenti nell’etichetta. In particolare il livello di formaldeide consentito dalla legge non deve superare lo 0,2%. Inoltre considerate che il trattamento lisciante alla cheratina eseguito con la procedura di cui vi abbiamo dato conto nell’articolo, non può escludere la presenza proprio della formaldeide!

Fonte immagine: tenditrendy.com

PANORAMICA RECENSIONE
Trattamento lisciante per capelli senza formaldeide
CONDIVIDI