Come si cura l’artrite alle mani

come si cura artrite mani

L’artrite alle mani è una patologia molto invalidante, che può inibire l’espletamento delle attività quotidiane visto che si avverte un dolore acuto e persistente che può interessare anche i polsi, provocando deformità alle dita.

L’artrite alle mani, oltre alle articolazioni, può coinvolgere poi anche i tendini circostanti.

Tra i sintomi non articolari si possono avvertire anche perdita di peso, stanchezza, febbre, secchezza degli occhi e della bocca ed indolenzimento alla struttura muscolare.

Artrite alle mani: tipologie e cause

Le due forme più comuni di artrite alle mani sono:

  • l’osteoartrite o artrite “da usura”, che colpisce le persone anziane. Essa causa il deterioramento della cartilagine,
  • l’artrite reumatoide è una patologia cronica che può colpire molte parti del corpo, provocando dolore e rigidità nell’articolazione. L’artrite reumatoide esordisce nelle piccole articolazioni delle mani e dei piedi.

L’artrite alle mani può generarsi a causa di un trauma: tra le lesioni più comuni troviamo le fratture e le lussazioni.

Un’articolazione lesa ha maggiore probabilità di diventare artritica nel corso del tempo.

Artrite alle mani: quali sono i sintomi?

I sintomi dell’artrite alle mani includono dolori articolari e una sensazione di dolore, che non essere presente immediatamente, ma può manifestarsi successivamente.

Quando l’articolazione è soggetta a uno stress maggiore può anche gonfiarsi.

Tra gli altri sintomi dell’artrite alle mani c’è anche la formazione di cisti e il calore percepito.

Artrite alle mani: la diagnosi

Un medico può diagnosticare l’artrite alle mani esaminando la mano e facendo delle radiografie.

Artrite alle mani: come curarla?

L’artrite alle mani può essere trattata con l’utilizzo di farmaci, ovvero medicinali che sono in grado di trattare i sintomi.

I farmaci più comuni sono gli antinfiammatori (naprossene e ibuprofene), che impediscono al corpo di produrre sostanze chimiche che causano dolore alle articolazioni.

Tra i rimedi naturali per curare l’artrosi alle mani c’è l’olio di ricino, un prodotto naturale che può aiutare a ridurre il dolore e l’infiammazione causati dall’artrosi.

L’acido ricinoleico agisce come antinfiammatorio e analgesico.

I sali di Epsom hanno la capacità di ridurre l’infiammazione e le rigidità: per questo sono un buon rimedio contro l’artrosi.

I semi di fieno greco contengono acidi grassi e aminoacidi essenziali che alleviano il dolore dell’artrosi alle mani.

L’aceto di mele, grazie al suo principio attivo, l’acido acetico, riduce il dolore nelle mani e stimola la circolazione.

Anche il sedano aiuta a prevenire e curare il dolore associato all’artrosi.

L’olio di zenzero è un prodotto terapeutico, che aiuta a calmare il dolore tipico dell’artrosi.

(Fonte immagine: viverepiusani.it)

CONDIVIDI