Eleuthero (Ginseng siberiano): quali sono i vantaggi ed i benefici per la salute umana?

L’Eleuthero, chiamato anche ginseng siberiano, è usato in medicina da almeno 2000 anni. Per che cosa si usa l’Eleuthero? Molti atleti lo utilizzano per aumentare la resistenza fisica e per ridurre l’affaticamento, viene usato anche per combattere le malattie cardiache croniche, per regolarizzare la pressione arteriosa, per combattere il diabete, per le malattie renali, per l’affaticamento cronico, l’ADHD, per combattere il morbo di Alzheimer, per l’artrite reumatoide, per contrastare l’insorgenza del raffreddore e dell’influenza.

Ginseng siberiano: Cos’è?

L’Eleuthro (Eleutherococcus senticosus o Acanthopanax senticosus), comunemente noto anche come ginseng siberiano, è un piccolo arbusto legnoso appartenente alla famiglia delle piante delle Araliaceae.

Altri nomi comuni includono l’arbusto del diavolo, lo shigoka, il “non ti scordar di me”, il peperone selvatico e il Kan Jang. L’Eleutero siberiano è originario della zona sud-orientale della Russia, della Cina settentrionale, della Corea e del Giappone.

La radice di Eleuthero e i rizomi (gambo sotterraneo) sono la parte della pianta che le persone usano per scopi medicali.

3 Potenziali Benefici dell’Eleuthero: quali sono?

Quali sono i benefici dell’Eleuthero o del Ginseng siberiano? Ce ne sono molti, ama i principali sono ascrivibili ai seguenti.

#1.  Adattogeno naturale

L’Eleuthero appartiene ad una categoria molto speciale di piante curative chiamate adaptogens. Cosa sono gli adattogeni naturali? Sono piante in grado di aiutare a bilanciare, ripristinare e proteggere il corpo.

Le radici essiccate e i rizomi della pianta di Eleutherococcus senticosus (Araliacaea) vengono utilizzati in varie preparazioni, principalmente per le sue proprietà “adattogene“.

Un adattogeno supporta la salute e previene le malattie sia negli individui malati che in quelli sani attraverso effetti che neutralizzano vari fattori di stress ambientali e fisici, pur rimanendo relativamente sicuri e privi di effetti collaterali.

In generale, gli adattogeni come l’Eleuthero sono eccellenti per aiutare il corpo a gestire lo stress, sia esso fisico, chimico o biologico. Si sa lo stress cronico cagiona così tanti problemi di salute, tra cui il comune raffreddore, aumento di peso, malattie cardiache, problemi di sonno, depressione, ulcere, problemi digestivi, ridotta capacità di guarigione e dolore alla schiena/collo/spalla.

Gli eleuterosidi sono i componenti principali dell’eleuthero e hanno potenziali benefici per la salute. Ci sono sette eleuterosidi primari, compresi gli eleuterosidi B ed E che sono quelli più frequentemente studiati.

Il ginseng siberiano contiene anche polisaccaridi complessi, in grado di rafforzare il sistema immunitario.

 #2. Resistenza fisica e nitidezza mentale

Il ginseng siberiano è in grado di migliorare la resistenza fisica e la nitidezza mentale in modo simile alla caffeina. Inoltre, potenzia l’idoneità cardiorespiratoria, il metabolismo dei grassi e le prestazioni di resistenza fisica.

Il ginseng siberiano migliora il rapporto tra testosterone e cortisolo di oltre il 28%, una sua diminuzione comporta l’insorgenza dello stress fisico e mentale.

#3. Raffreddore e influenza

I benefici della radice di Eleuthero includono anche la sua provata capacità di aiutare a combattere i virus che causano il raffreddore e l’influenza. È spesso usato come un rimedio naturale contro l’influenza e il raffreddore.

Uno studio in vitro pubblicato sulla rivista medica Antiviral Research rileva che l’estratto liquido dalla radice di ginseng siberiano inibisce efficacemente la replicazione del rinovirus umano (principale causa del comune raffreddore), il virus respiratorio sinciziale (causa infezioni del tratto respiratorio) e l’influenza A virus (causa dell’influenza) in colture cellulari infette da questi virus.

Potenziali effetti collaterali dell’Eleuthero

Eleuthero è sicuro? È generalmente sicuro per la maggior parte degli adulti se assunto oralmente. È sconsigliato per i bambini.

Quali sono gli effetti collaterali del ginseng siberiano? Gli effetti collaterali del ginseng siberiano sono rari, ma possono includere sonnolenza, cambiamenti nel ritmo cardiaco, tristezza, ansia e spasmi muscolari. Alcuni utenti hanno mostrato anche qualche disturbo di diarrea.

Fonte immagine: draxe.com

CONDIVIDI