Equiseto: che cos’è e i suoi benefici

equiseto

L’equiseto, conosciuto anche come equisetum arvense o coda cavallina, è una nota pianta officinale. Fa parte della famiglie delle Equisetacee e si riproduce per mezzo di spore. Trovarlo non è poi così insolito poiché cresce in tutto il mondo in località umide e spontaneamente nei campi o sulla scarpate. Non è raro, infatti, trovarla comodamente nelle zone di montagna, suo habitat ideale. È a fine estate il periodo nel quale i fusti vengono raccolti e da essi si ricavano le sue molteplici benefiche proprietà.

L’uso dell’equiseto è soprattutto erboristico ma viene spesso impiegato anche in cucina. Pensate che sono circa 35 le specie di equiseto in natura, ma sono tutte tossiche per l’uomo e non commestibili a parte l’equisetum arvense, dalle mille proprietà nutritive.

Le proprietà dell’equiseto

equiseto-proprietà

Sono molteplici le proprietà benefiche dell’equiseto. Tra le più note proprietà dell’equiseto vi è certamente il suo potere antiossidante che lo rende perfetto nelle cure anti-età. Inoltre, l’equiseto è un potente antibatterico ed antimicotico, dunque è utile nella lotta alle infezioni.

La pianta officinale è utilizzata anche per il trattamento dei reumatismi, ma, soprattutto, nella cura di tutti i problemi che possono affliggere i reni, utile soprattutto a coloro che soffrono di calcolosi renale. È risaputo che la sua assunzione renda più forti le ossa, poiché la pianta è ricca di silicio. Il succo di equiseto è molto utile per i casi di anemia per i suoi effetti benefici sulla coagulazione sanguigna. Le sue proprietà risultano benefiche anche contro le emorroidi ed i crampi muscolari.

Questa pianta officinale, grazie alla presenza di flavonoidi e sali minerali, svolge un’importante azione diuretica è di conseguenza risulta essere un ottimo rimedio contro la cellulite. Bere due o tre tazze al giorno di infuso di equiseto che possiamo facilmente preparare a casa nostra. Basta versare un cucchiaio di equiseto in una tazza di acqua bollente e lasciarlo in infusione per almeno 10 minuti.

La tisana di equiseto può essere utilizzata per curare gengiviti o tonsilliti con risultati ottimali. Gli infusi di equiseto possono essere un aiuto costante nel rafforzamento del sistema immunitario, magari a seguito di un’influenza, e sono utilizzati anche per rafforzare le unghie.

Molti non sanno che equiseto e capelli è un binomio eccellente. Sembrerà strano ma è proprio così. Infatti, essendo un ottimo rivitalizzante, sembra che l’infuso di equiseto possa prevenire la calvizie precoce o comunque aiutare in tutti i casi di perdita massiccia di capelli. Provare per credere!

I gargarismi di equiseto possono essere efficaci anche in caso di mal di gola mentre i bagni sono curativi delle vie urinarie e fattibili in caso di infezioni alla vescica.

Tintura madre di equiseto

La tintura madre di equiseto è molto efficace in quanto mantiene tutte le proprietà benefiche della pianta. Essa può essere impiegata ad esempio come rimedio naturale contro l’eccessiva sudorazione dei piedi.

Equiseto, controindicazioni

Oltre ai suoi benefici, quali sono le equiseto controindicazioni? Sicuramente non è per tutti e servono alcune cautele nella sua assunzione.

  • Non deve assolutamente essere assunto in gravidanza
  • Potrebbe interagire con i farmaci per la cura dell’ipertensione o con i diuretici
  • È assolutamente sconsigliato assumere equiseto se si soffre di insufficienza renale
  • In caso di escoriazioni cutanee è consigliato consultare il parere del medico prima del suo utilizzo.

Equiseto in cucina

Come già vi abbiamo accennato l’equiseto è spesso usato in cucina. Ma come si usa? Il suo impiego è molto semplice. Basta pulirli per bene e lasciarli immersi in acqua e limone per alcune ore. Principalmente viene impiegato in minestre o zuppe oppure consumati come dei comuni asparagi.

Voi avete mai provato l’equiseto, sia esso in cucina che per i suoi benefici sul nostro organismo? Scriveteci, se vi va, la vostra esperienza nei commenti.

Fonti immagini: lifegate.it; viverepiusani.it

Fonte video: youtube.com

PANORAMICA RECENSIONE
Equiseto: che cos'è e i suoi benefici
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO