Integratori alimentari contro la caduta dei capelli

0
integratori-alimentari-caduta-capelli

I capelli la dicono lunga sul nostro stato di salute. Questa sorta di antenne finissime e mobili che abbiamo sul capo, in caso di stress si indeboliscono e possono iniziare a cadere oltre il normale ricambio. In questo articolo andremo ad esaminare gli integratori più utili per far tornare a risplendere la nostra chioma.

Integratori alimentari per capelli

Nel caso in cui stiamo attraversando un periodo di stress, la sola alimentazione spesso può non bastare a riportare la situazione alla normalità. A maggior ragione è il caso di far uso di un integratore alimentare nel caso in cui seguiamo una dieta povera di verdure, di frutta e di proteine, tutti alimenti che contengono delle sostanze fondamentali per la sintesi del capello.

Un buon integratore alimentare per capelli deve contenere le seguenti vitamine: la vitamina A, quelle appartenenti al gruppo B, in particolare B5 e B6 che svolgono un ruolo nell’attività follicolare e quindi nella promozione della crescita del capello stesso. In particolare le vitamine del gruppo B contengono la Biotina essenziale per la sintesi della cheratina, che è la principale componente proteica del capello. La Vitamina E invece previene l’invecchiamento cellulare e follicolare.

Un buon integratore per capelli deve contenere anche una serie di aminoacidi. I più importanti sono detti solforati in quanto contengono un atomo di zolfo che è importante per mantenere la chioma in buona salute. Altri elementi fondamentali sono la cistina e la metionina che ‘costruiscono’ il capello grazie al processo di cheratizzazione. La Taurina invece sarebbe in grado di contrastare il processo di atrofizzazione del follicolo e quindi potrebbe rivelarsi utile contro l’alopecia androgenetica, la comune calvizie maschile.

Questi, invece, i minerali che devono essere presenti in un integratore alimentare per capelli: lo zinco e il rame che partecipano al processo di sintesi della cheratina, lo zolfo che costituisce alcuni aminoacidi che vanno a formare la struttura del capello. Il selenio e il magnesio invece svolgono una azione sinergica molto importante: il primo è un antiossidante che mantiene la pelle elastica favorendo la microcircolazione, il secondo oltre a promuovere la circolazione rilassa anche il sistema nervoso e muscolare. Infine non deve mancare il ferro, che partecipa al processo di sintesi dell’emoglobina, grazie a cui vengono riforniti di ossigeno tutti gli organi e i tessuti del nostro corpo.

PANORAMICA RECENSIONE
Integratori alimentari contro la caduta dei capelli
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO