L’acquagym contro il mal di schiena, lo sapevi?

0
acquagym-mal-di-schiena

L’acquagym è uno sport sempre più praticato e diffuso. Merito di ciò deriva indubbiamente dai benefici della ginnastica in acqua. In particolare vi illustreremo in che modo tale attività fisica può contrastare efficacemente il mal di schiena. Quando abbiamo questo problema tendiamo a ricorrere immediatamente ai farmaci, che ci procurano un sollievo nell’immediato, ma non intervengono sulle cause che hanno generato il dolore, campanello d’allarme con cui il corpo ci avverte che qualcosa non va.

Acquagym, l’attività fisica perfetta per chi soffre di problemi alla schiena

Intanto gli esercizi vengono eseguiti in acqua a bordo vasca. Ciò rappresenta un indubbio vantaggio perché l’elemento liquido consente di scaricare il peso corporeo. In questo modo non agisce alcun carico sulle articolazioni, per cui il lavoro muscolare può essere svolto in modo più proficuo. Inoltre l’acquagym è un tipo di ginnastica dolce che favorisce una maggiore flessibilità delle articolazioni. A giovarsene è anche la schiena che è coinvolta in pressoché qualsiasi tipo di movimento facciamo, in quanto la colonna vertebrale è fondamentale per il nostro equilibrio. L’acquagym inoltre dà un contribuito importante nel contrastare il mal di schiena in quanto rende più tonici e sviluppati i muscoli che la sorreggono. Quando i muscoli che sostengono la colonna vertebrale sono ben allenati, è più facile assumere e soprattutto mantenere una postura corretta.

Infine la praticare in maniera costante l’acquagym porta numerosi benefici: aiuta a perdere peso ed anche questo è utile per alleviare le tensioni che derivano alla schiena da un carico eccessivo.

A supportare l’utilità di questa attività fisica nel contrastare efficacemente il mal di schiena, vi è anche una ricerca condotta dall’Università di Malaga che è stata pubblicata sulla rivista Clinical Rheumatology. I ricercatori hanno preso in esame un campione di 60 pazienti affetti da lombalgia. I volontari in aggiunta a un programma di fisioterapia tradizionale, hanno praticato anche degli esercizi relativi all’acquagym. I pazienti che eseguivano gli esercizi in acqua hanno ottenuto un margine più ampio di miglioramento. Da rimarcare che i benefici si sono mantenuti anche a un anno di distanza dall’ultima sessione di acquagym.

Tuttavia gli esperti sottolineano che bisogna evitare le generalizzazioni e che il termine mal di schiena comprende una serie di disturbi, che richiedono sempre un approfondimento diagnostico per poter essere correttamente valutati.

PANORAMICA RECENSIONE
L'acquagym contro il mal di schiena, lo sapevi?
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO