Magnesio: un minerale fondamentale per l’organismo umano

magnesio

Con l’avvicinarsi della bella stagione e del caldo è bene iniziare a preparare il proprio organismo a far fronte al meglio queste particolari condizioni climatiche. La primavera e l’estate, non a caso, da un lato si dimostrano ricche di vantaggi a livello di salute, ma dall’altro provocano delle reazioni nell’organismo umano: basti ad esempio pensare a sensazioni frequenti come la fatica, la spossatezza fisica e la disidratazione.

Per diminuire il peso di questi sintomi, ci sono sostanze come il magnesio che sono dei validi alleati. Il magnesio, infatti, è un minerale che si rivela un autentico toccasana per il nostro corpo, utile non solo per combattere il caldo, ma anche in grado di apportare tantissimi altri benefici.

Cos’è il magnesio e dove si trova

Il magnesio è un minerale molto importante per il nostro corpo ed presente in grandi quantità nell’organismo umano. La sua presenza è davvero rilevante, visto che va ad intervenire sulla composizione delle ossa e dei tessuti molli, e lo si trova persino nel sangue. Pur essendo presente naturalmente nel nostro corpo, ogni tanto si può aver bisogno di una “ricarica” aggiuntiva. In questi casi, è bene assumere degli integratori, presenti anche sui siti delle farmacie online tipo shop-farmacia.it, per evitare effetti negativi sulla salute. La dose giornaliera di assunzione consigliata è, infatti, pari a circa 300 milligrammi. P

er fortuna, sono diversi gli alimenti che contengono il magnesio e che ci permettono di reintegrarlo nell’organismo. Fra questi troviamo ad esempio verdure come gli spinaci e vegetali a foglia verde come le insalate, insieme ai legumi, alle banane e anche ai cereali. Anche le noci e in generale la frutta secca contengono buone quantità di magnesio e lo stesso dicasi per il cioccolato fondente.

Le proprietà del magnesio

Il magnesio è noto per essere un minerale molto utile per il corpo e anche per la psiche. In primis perché si parla di un ottimo calmante naturale, che distende in modo efficace sia i nervi che le fibre muscolari. E poi si tratta di un minerale che, per via di queste proprietà, risulta ottimale per contrastare e per prevenire i crampi muscolari. In secondo luogo, il magnesio è ideale anche perché stimola la produzione di energia, e perché interviene in modo positivo sulla circolazione sanguigna.

Fra i migliori vantaggi appartenenti a questa sostanza si trovano la regolazione dei ritmi cardiaci e la diminuzione dello stress. Bisogna dunque stare attenti e assumerlo quotidianamente, anche per via di un altro fatto: le carenze di magnesio possono aumentare il rischio di patologie cardiocircolatorie, intestinali e neuromuscolari. Infine, serve sottolineare che questo minerale è decisivo per la corretta formazione delle ossa.

Carenza di magnesio: sintomi e modalità d’assunzione

La già citata carenza di magnesio può produrre dei sintomi piuttosto chiari, come ad esempio gli spasmi e i crampi ai muscoli, oppure la calcificazione delle arterie. Altri segnali connessi a una possibile carenza di questo minerale sono la comparsa di sintomi come depressione e ansia, insieme all’ipertensione e all’innalzamento della pressione del sangue. Inoltre, tendono alle volte a manifestarsi pure dei problemi a livello ormonale, come ad esempio i picchi di estrogeni e di progesterone nelle donne.

Le carenze di magnesio, infine, possono provocare disturbi del sonno, problemi in gravidanza e stanchezza. Per quanto concerne la posologia, si raccomanda di fare attenzione alle dosi: se da un lato i valori europei di riferimento si aggirano intorno ai 300 mg al giorno, dall’altro in certi casi le dosi cambiano. Nei bimbi, ad esempio, si consiglia di non superare un dosaggio quotidiano pari a 85 mg.

Il magnesio, quindi, rappresenta un elemento chiave per la nostra salute e bisogna assumerne ogni giorno le quantità corrette, sia tramite una corretta alimentazione che tramite gli integratori.

CONDIVIDI