Medicina Olistica

Medicina Olistica

Cos'è la medicina olistica

Da anni ormai si sta facendo strada questa definizione ma pochi sanno di cosa si tratta nello specifico: la medicina olistica è una forma di medicina alternativa a quella scientifica riconosciuta che tiene conto dell'andamento globale di corpo e mente. I sostenitori di questa, tra i quali capeggiano figure come Rüdiger Dahlke e Claudia Rainville, ritengono che i sintomi manifestati dal corpo non siano da sopprimere, come invece fa la medicina ufficiale, ma da monitorare e controllare in modo da capire qual è il malessere globale che affligge l'organismo. La medicina olistica, in generale, ritiene che se è curata la psiche, un trauma di qualche genere, allora si possono avere risultati anche dal punto di vista fisico.

L'approccio olistico

L'approccio della medicina olistica tende ad affrontare unitariamente tutti i sintomi presentati dall'organismo, anche quelli che paiono indipendenti, secondo quello che i maggiori esponenti chiamano Asse PNEI ovvero, Asse psico/neuro/endocrino/immunitario. In base a questa visione, un problema endocrino, per esempio, è collegato ad un problema psichico o di altra natura; tenendo a bada il sintomo principale, si cerca di scovare il problema che sta a monte e lo si risolve mediante diversi tipi di intervento, in molti casi con le erbe officinali.

Curarsi con le erbe

Nella nostra cultura è caduta in disuso la conoscenza dei benefici delle erbe officinali: queste hanno molte proprietà curative e sono spesso più efficaci dei medicinali. I loro principi attivi agiscono su un problema: ad esempio la valeriana è universalmente apprezzata per le sue qualità distensive simili e maggiori a quelle della camomilla. Oppure possiamo pensare al biancospino che è utilissimo per chi ha problemi di extrasistole. Per la maggior parte dei problemi, dunque, esiste una pianta adatta a risolverli, basta solo informarsi su quale sia e seguire il metodo di preparazione che consenta una miglior resa di questi benefici.

cascara-sagrada

Cascara sagrada: proprietà, benefici e controindicazioni

La Cascara Sagrada è una corteccia che al suo interno contiene tantissime sostanze che fanno bene all'organismo. Scopriamo insieme quali sono, come funzionano e...
pappa reale benefici e controindicazioni

Pappa reale: proprietà, benefici e controindicazioni

La pappa reale è una sostanza simile al latte, secreta dalle api. Fornisce nutrimento alle larve in via di sviluppo e all’ape regina. I...

Zeolite: proprietà, benefici e controindicazioni

La zeolite è un minerale di origine vulcanica che si trasforma in arma di difesa per l’organismo. Vediamo insieme quali sono tutti i suoi...
miele-di-manuka

Miele di Manuka: proprietà e consigli di utilizzo

Il miele di Manuka è un rimedio naturale ottimale che viene estratto proprio dalla pianta della Manuka. Conosciamo insieme tutte le sue proprietà e...
moringa oleifera

Moringa oleifera: proprietà, benefici e controindicazioni

Ormai la conosciamo in tutto il mondo. Originaria dell’India e consumata da secoli, la moringa oleifera (albero del rafano) viene utilizzata nell’Ayurveda da anni....
verbasco proprietà

Verbasco: proprietà, benefici e controindicazioni

L’imponente e suggestivo stelo del fiore del verbasco, con i suoi colori giallo-oro, può essere visto nei campi e negli spazi aperti in tutto...
migliore tisana per dormire

Tisana per dormire: qual è la migliore?

Una tisana per dormire forse è una delle soluzioni più funzionali per prendere sonno la notte. Quando provi di tutto, dai dispositivi per il...
babaco-proprietà-frutto

Babaco: cosa sapere e quali proprietà di questo frutto

Avete mai sentito parlare del Babaco? Un frutto dal nome strano ma dalle tantissime caratteristiche. Scopriamo insieme le sue proprietà, come si mangiae e...
balsamo-di-tigre

Balsamo di tigre: cosa c’è da sapere e falsi miti

Il balsamo di tigre è un unguento molto antico, tra i rimedi naturali più utilizzati viste le sue azioni antinfiammatorie e analgesiche. Vediamo insieme...
carbone vegetale

Carbone vegetale: cos’è e quando utilizzarlo

Il carbone vegetale è un rimedio naturale utile per intossicazioni alimentari, fenomeni putrefattivi, meteorismo, influenze gastrointestinali ed aerofagia. Il carbone vegetale è una polvere ottenuta...