Pannolini lavabili: riscoperta ecologica ed economica

pannolino lavabile

La nascita di un figlio rappresenta forse uno dei momenti più belli ed intensi della vita di un uomo. Allo stesso tempo, però, crescere un figlio porta con sé una serie di responsabilità davvero molto importanti, anche dal punto di vista economico. Sono diversi gli aspetti da considerare, come la cameretta, le pappe ed i pannolini che, come sappiamo, rappresentano una delle spese più costanti nei primi anni di vita del bambino. 

È stato calcolato, infatti, che ogni bambino nei primi tre anni di vita cambia all’incirca seimila pannolini. Un numero davvero impressionante se si pensa all’esborso economico dovuto a questo fattore. Negli ultimi anni però sono state create delle soluzioni davvero innovative sotto questo punto di vista. Dai pannolini classici fino ad arrivare a quelli all in one o all in two. 

Risparmio e non solo

I pannolini lavabili sono, appunto, pannolini riutilizzabili in quanto vengono realizzati con tessuti e materiali perfetti per il lavaggio in lavatrice. L’utilizzo dei pannolini lavabili comporta in primis un netto risparmio dal punto di vista economico. Dall’altro lato c’è un fattore positivo anche dal punto di vista ambientale, visto che con l’utilizzo di questi supporti si abbatte la produzione di rifiuti che poi vanno smaltiti e lavorati. 

Quella dei pannolini lavabili è una moda che torna in auge dopo diversi anni. Diversi anni fa, infatti, i pannolini non erano altro che un rettangolo di stoffa, spesso in lino o in cotone, che veniva fermato intorno al bambino con le spille da balia. Nel 1950 questi pannolini erano ancora molto in auge e venivano, appunti, riutilizzati dopo il lavaggio. 

Tipologie di pannolini lavabili

I pannolini lavabili vengono dunque realizzati con tessuti impermeabili che ne permettono il lavaggio. Esistono sul mercato diverse taglie, da quelli per neonati a quelli per i bambini più grandi. 

I pannolini lavabili pieghevoli possono essere lavati e piegati manualmente e vengono realizzati in tessuti naturali con più strati al loro interno. Questo genere di pannolino richiede una certa manualità per quanto riguarda la piega degli stessi. 

Ci sono poi i pannolini fitted, ossia pannolini aderenti che vengono realizzati con materiali assorbenti ed a forma di clessidra. Alcuni modelli presentano una chiusura con velcro, altri la chiusura con clip.

Ed i pannolini all in one? Questi si caratterizzano per la forma ad unico blocco che presenta un tessuto impermeabile esterno ed uno interno assorbente, cuciti insieme con in mezzo uno strato di tessuto traspirante. Anche questi modelli possono presentare chiusura in velcro oppure a bottoni. È possibile acquistare diverse varianti di pannolini all in one su Sendero Deals

Infine i pannolini all in two, ossia quei pannolini che vengono realizzati da due parti divisibili, una mutandina impermeabile e degli inserti assorbenti sostituibili. I pannolini lavabili possono essere lavati a 60-90° per le prime volte dopo l’acquisto. Successivamente è necessario che il lavaggio avvenga con temperature più basse in modo da riuscire ad allungare la vita del prodotto e poterlo riutilizzare a lungo. 

 

CONDIVIDI