Perché lo yoga fa dimagrire?

0
perche-yoga-fa-dimagrire

Lo yoga contribuisce al benessere psicofisico del nostro organismo. Il dimagrimento che possiamo ottenere con l’eseguire gli esercizi di questa disciplina non ne è l’effetto diretto, ma quello collaterale per così dire. In questo articolo andiamo a considerare come questa disciplina può contribuire anche a farci dimagrire.

Va tenuto conto però che questo è un modo occidentale di vivere e praticare lo yoga, in quanto in origine la disciplina nasce a scopo meditativo, spirituale e filosofico. Tuttavia in Occidente si assiste a questa assimilazione dell’antica pratica meditativa a una forma di ginnastica.

Perché lo yoga fa dimagrire?

Partiamo da un presupposto: lo yoga ha tanti benefici. Dopo di questo bisogna avere chiari gli obiettivi. Se volete dimagrire tout court, una corsa al parco o il nuoto consentono di perdere peso più velocemente rispetto allo yoga, tuttavia questa disciplina, oltre a farvi dimagrire, sia pure più lentamente, renderà il vostro corpo più armonico e flessuoso.

Lo yoga intanto aiuta a controllare quella che potremmo definire la fame nervosa. Attraverso infatti la disciplina e l’equilibrio mentale si riesce a gestire meglio lo stress e e la tensione, che spesso sono causa dei pasti fuori orario.

Le posizioni yoga per dimagrire

Alcune posizioni yoga, sempre che vengano associate a uno stile di vita sano, possono contribuire a far dimagrire. Gli asana più utili in questo senso sono la posizione della candela (sarvangasana), del cobra (bhujangasana), del pesce (matsyasana) che hanno un effetto riequilibrante sulla tiroide, che in caso di cattivo funzionamento può portare all’accumulo di peso. L’asana della barca (paripurna navasana) invece risulta utile in particolare per appiattire la pancia. Mentre per diminuire il giro-vita è consigliabile la posizione della pinza (paschimottasana). Queste posizioni contribuiscono quindi a rendere il corpo più elastico e sciolto, ricordate però che vanno eseguite con costanza e non soltanto di tanto in tanto per ottenere i benefici sperati.

Inoltre in Occidente proprio al fine di venire incontro a chi ha esigenze di dimagrimento si sono sviluppate delle varietà di yoga che perseguono questo scopo. In questo senso si segnalano lo Yoga Fit, il Yogilates e il Power Yoga. Altre varietà ancora, quali l’Anusara Yoga, l’Ashtanga Yoga e lo Yoga Flow sono incentrati in particolare sul movimento. Se vengono praticate con ritmo veloce aumentano ancora di più il lavoro aerobico già presente nello yoga tradizionale e quindi per questa via favoriscono lo smaltimento eccessivo dei grassi.

PANORAMICA RECENSIONE
Perché lo yoga fa dimagrire?
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO