Quando si fa acquagym cosa mangiare prima?

0
acquagym-cosa-mangiare-prima

L’acquagym è un tipo di ginnastica in acqua che viene sempre più praticata da un pubblico trasversale per così dire, che coinvolge sia i più giovani che i meno giovani. In effetti questo termine indica una serie di esercizi che vengono fatti in acqua, a bordo vasca, per cui per praticarli non è nemmeno necessario saper nuotare, basta riuscire a mantenersi a galla. Questo tipo di ginnastica in acqua ha diversi benefici e si rivela utile a tutte quelle persone che vogliano rimettersi in forma, andando a migliorare il proprio tono muscolare. Prima di entrare nello specifico su cosa mangiare prima di andare a fare acquagym vi ricordiamo anche l’articolo su quando si vedono i primi risultati.

Acquagym: cosa mangiare prima dell’allenamento

Una vecchia regola della saggezza popolare (ce lo ricordavano le nonne da bambini quando dopo aver mangiato eravamo impazienti di rituffarci in mare) suggerisce di aspettare due-tre ore dopo l’ultimo pasto prima di fare il bagno. Ma le cose stanno effettivamente così?

In effetti si tratta di una regola dettata dalla prudenza per evitare il rischio di una possibile congestione, ovvero il blocco della digestione che si deve allo sbalzo termico tra la temperatura dell’organismo e quella dell’acqua di mare.

Può accadere ed in effetti capita spesso, che riusciamo a trovare il tempo per andare in palestra e nel caso specifico a fare acquagym proprio durante la pausa pranzo oppure la sera quando usciamo dall’ufficio. Ebbene in questi casi come possiamo regolarci?

Intanto nei giorni in cui è previsto l’allenamento, è importante partire con una colazione più abbondante del solito. Il pranzo e la cena invece andranno sostituiti con due spuntini prima e dopo l’allenamento. In particolare è importante che lo spuntino fatto prima dell’attività fisica sia ricco di carboidrati e al contempo anche facilmente digeribile. In tal senso potrebbe andare bene un panino magari con della bresaola oppure una fetta di dolce con della frutta.

Per quanto riguarda, invece, il pasto successivo alla seduta di allenamento, è importante che sia completo per consentire all’organismo di reintegrare i sali minerali e le altre sostanze perse durante la pratica dell’attività fisica. In questo senso gli esercizi svolti in acqua comportano una perdita dei liquidi con il sudore, per cui è necessario reintegrarli con l’acqua e i sali minerali.

PANORAMICA RECENSIONE
Quando si fa acquagym cosa mangiare prima?
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO