I rapporti interpersonali un toccasana per la salute

rapporti-interpersonali

I rapporti interpersonali e il loro mantenimento sono alle basi del vivere sociale. Recenti studi hanno stabilito una correlazione importante tra buona vita sociale ed un perfetto stato di salute. In pratica, andare d’accordo con gli altri e vivere in armonia con i nostri simili ci farebbe vivere più a lungo ed in maniera più soddisfacente.

Anche se a molti potrebbe sembrare strano, basta pensare al senso di rabbia o di malessere generale che si prova a seguito in un alterco o di un tradimento da parte di qualcuno a noi vicino. Di conseguenza, la sensazione di benessere che si prova quando si viene accettati dalla società ci aiuta a vivere meglio.

Si potrebbe sostenere, tuttavia, che oggi, nell’era dei social network, non è affatto facile vivere in armonia col prossimo. Anche le relazioni interpersonali stesse ne sono uscite indebolite dall’uso spasmodico di Internet che spinge i giovani a conoscenze unicamente virtuali. Non si esce più come prima con gli amici e l’isolamento di fronte ad un computer è tra le principali cause di disgregazione e i suoi effetti si ripercuotono sul nostro stato di salute.

Un recente studio ha misurato vari parametri organici, quali pressione sanguigna o indice di massa corporea e li ha correlati ai rapporti umani dei soggetti presi in esame. Il risultato è impressionante. Chi ha rapporti sociali è più in salute e questo dimostra che isolarsi e/o tendere alla discussione, come già si sapeva, non fa assolutamente bene al benessere del nostro corpo. Arrabbiarsi spesso e cercare il battibecco può portare a problemi cardiaci dovuti a scatti di ira che aumentano repentinamente la pressione sanguigna.

Non dico che sia giusto andare d’accordo con tutti, ma trovare il nostro equilibrio all’interno di un gruppo di individui che ci approvino è sicuramente il segreto per vivere meglio e più a lungo.

Fonte immagine: soc.ucsb.edu

PANORAMICA RECENSIONE
I rapporti interpersonali un toccasana per la salute
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO