Tisane: rimedio naturale per sgonfiare la pancia

tisana-per-sgonfiare-pancia

Tutti noi sogniamo una pancia piatta da copertina ma lo stress, gli eccessi a tavola e la vita di tutti i giorni ci impediscono, spesso, di avere il punto vita che desideriamo e spesso gli scatti più belli lasciano a desiderare.

Quanti di voi, dopo i pasti, si sentono la pancia gonfia come un pallone? Il gonfiore crea anche malumore ed un senso di fastidio che si protrae durante la giornata. Nelle donne il senso di gonfiore aumenta sicuramente nella fase premestruale, aumentando il livello di irritabilità.

Per non ricorrere ai farmaci che, come sempre, fanno bene a qualcosa ma danneggiano altro, si possono provare i sempre validi rimedi della nonna. Tra questi, vi si può tranquillamente includere l’assunzione delle tisane.

Bere tisane fa bene anche per la lotta alla buccia d’arancia. Sono moltissime le tisane anticellulite che aiutano a contrastare questo inestetismo.

Le tisane rilassano, distendono e stimolano la diuresi aiutando, così, ad eliminare le tossine e i liquidi in eccesso e, spesso, a ritrovare la forma perduta. Conosciamo meglio, insieme, l’azione delle tisane depurative.

Le tisane depurative

tisana-depurativa

Le tisane sono un ottimo alleato per sgonfiare la pancia. Tra le tisane depurative più efficaci possiamo annoverare quelle al tè verde.

Il tè verde ha moltissime proprietà. Aiuta la salute cardiaca ma non solo. E’ appunto l’ideale per chi soffre di cattiva digestione ed un aiuto per le patologie epatiche.

Il tè verde purifica il corpo dalle tossine, ma, soprattutto, accelera il metabolismo ed aiuta a bruciare i grassi, sgonfiando, appunto, le parti addominali. E’ a tutti gli effetti una tisana dimagrante quella al tè verde!

Anche l’infuso alla menta, dopo i pasti, ha rinomate potenzialità riducenti e sgonfianti. Un altro ritrovato naturale molto utile allo sgonfiamento addominale lo si riscontra nell’infuso di limone. Il limone, oltre alle sue proprietà immunologhe, ha il potere di pulire il corpo e di ridurre il gonfiore. Un infuso di limone dopo i pasti favorisce la digestione e dunque impedisce l’accumulo di cibo nel tratto addominale.

Inutile dire che il consumo quotidiano di frutta e verdura di stagione siano drenanti e sgonfianti, aiutando il corpo a mantenersi in linea.

Bere molto, infine, resta una delle migliori soluzioni per snellire, drenare, eliminare le tossine e mantenersi in forma. Una dieta ricca di liquidi, infatti, favorisce il transito intestinale e diminuisce i gonfiori.

E voi? Avete una vostra tisana preferita per ridurre i gonfiori? Lasciateci, se vi va, nei commenti le vostre testimonianze.

Fonte immagini: melarossa.it; healthambition.com

PANORAMICA RECENSIONE
Tisane: rimedio naturale per sgonfiare la pancia
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO