Alimenti ricchi di acido pantotenico (Vitamina B5)

alimenti ricchi vitamina b5
cibi ricchi vitamina b5

L’acido pantotenico è una vitamina conosciuta anche come vitamina B5: si tratta di una vitamina idrosolubile e sensibile al calore, alle basi e agli acidi.

Essendo una vitamina onnipresente negli alimenti, sia in quelli di origine vegetale che in quelli di origine animale, la carenza di acido pantotenico è molto rara.

Come altre vitamine del gruppo B, l’acido pantotenico aiuta a trasformare gli alimenti nell’energia di cui l’organismo ha bisogno.

La vitamina B5 è essenziale per tutte le forme di vita. Scopriamo in questa guida quali sono gli alimenti più ricchi di acido pantotenico (Vitamina B5).

Acido pantotenico: quali sono le funzioni?

L’acido pantotenico chiamato anche vitamina B5 è un composto organico essenziale per la salute umana.

L’acido pantotenico appartiene al gruppo delle vitamine del gruppo B. La vitamina è un composto organico che può essere reperito in tutte le cellule del corpo umano.

L’acido pantotenico funziona in associazione con le altre vitamine del gruppo B. Il ruolo principale dell’acido pantotenico è quello di aiutare nel metabolismo energetico.

La Vitamina B5 ha un ruolo importante nella regolazione del colesterolo nel sangue. Inoltre, aiuta nel mantenimento del sistema nervoso e dei livelli ormonali. La vitamina aiuta a regolarizzare gli ormoni legati allo stress.

L’acido pantotenico è necessario principalmente per l’accumulo e la scomposizione di proteine e grassi.

Ecco perché la vitamina B5 è fondamentale per una buona funzione cerebrale e per la nostra salute.

Vitamina B5: quali sono i ruoli principali?

L’acido pantotenico o Vitamina B5 aiuta:

  • il metabolismo energetico, in particolare la scomposizione di grassi e proteine,
  • regolare il livello di colesterolo nel sangue,
  • mantenere il sistema nervoso,
  • regolarizzare l’attività ormonale,
  • produrre i globuli rossi.

Sintomi di carenza di acido pantotenico

Se si verifica una carenza di acido pantotenico, i sintomi sono:

  • Depressione
  • Formicolio e sensazione dolorosa
  • Dolori allo stomaco
  • Vomito.

La raccomandazione di B5 per adulti maschi e femmine è di 5 mg al giorno. Se si verifica una carenza di vitamina B5, c’è un’alta probabilità che ci sia anche una mancanza di altri B-vitamine.

Acido pantotenico o Vitamina B5: quali cibi consumare?

I cibi ricchi di acido pantotenico sono:

  • Carne
  • Fegato
  • Uova
  • Cereali integrali come grano integrale, riso integrale e avena
  • Arachidi, semi di girasole e ceci
  • Carni bovine, pollame, frutti di mare e organi
  • Legumi
  • Latte e altri prodotti lattiero-caseari
  • Frutta
  • Verdure come funghi (in particolare shiitakes), avocado, patate e broccoli.

L’acido pantotenico è disponibile negli integratori alimentari contenenti solo acido pantotenico, negli integratori alimentari complessi B e in alcuni integratori multivitaminici / multiminerali.

L’acido pantotenico negli integratori alimentari è presente sotto forma di pantotenato di calcio o pantetina. La ricerca non ha dimostrato che qualsiasi forma di acido pantotenico sia migliore delle altre.

(Fonte immagine: saludbox.com)

 

CONDIVIDI