Cibi ricchi di acido folico: ecco quali sono

cibi ricchi acido folico
cibi ricchi acido folico

Perché è così importante consumare cibi ricchi di acido folico? L’acido folico è una vitamina del gruppo B, è noto anche col nome di vitamina B9 e, come tutte le vitamine, riveste funzioni fondamentali nelle reazioni biologiche che avvengono nel nostro organismo umano.

L’acido folico serve per il metabolismo dei globuli rossi nel sangue e contribuisce all’equilibrio del sistema nervoso.

Lavora in sinergia con la vitamina B12 e B6 nei processi di controllo dell’aminoacido omocisteina, l’acido folico è coinvolto nelle patologie del sistema cardiovascolare.

Ecco quali sono i cibi più ricchi di acido folico.

Acido folico: cos’è?

L’acido folico è la forma trasformata della vitamina B9, mentre la forma che si trova naturalmente nei cibi è il folato.

Interviene nei processi di sintesi di DNA ed RNA nel nostro organismo ed è particolarmente importante in alcune fasi della vita: infanzia, adolescenza e gravidanza.

L’acido folico serve per il metabolismo dei globuli rossi nel sangue e contribuisce all’equilibrio del sistema nervoso.

Lavora in sinergia con la vitamina B12 e B6 nei processi di controllo dell’aminoacido omocisteina, che è coinvolto nelle patologie del sistema cardiovascolare.

L’acido folico conserva il colore dei capelli, insieme al calcio pantotenato (vitamina B5) ed al PABA (acido para-aminobenzoico).

Acido folico: quando assumerlo?

È necessario assumere l’acido folico nei seguenti casi:

  • quando siamo stressati
  • quando assumiamo dei farmaci anticonvulsivanti
  • durante la gravidanza e l’allattamento
  • se facciamo la dialisi
  • quando le donne assumono dei contraccettivi orali.

Cibi ricchi di acido folico: i migliori da consumare

Ecco i migliori cibi da consumare per integrare la propria dieta con acido folico:

  • cereali
  • broccoli
  • fagioli
  • noci e semi
  • asparagi
  • estratto di lievito
  • fegato
  • cantalupo
  • menta essiccata
  • avocado
  • banane
  • succo di pomodoro
  • peperoncino in polvere
  • arance
  • papaia
  • ortaggi a foglia verde
  • cavoletti
  • cavolfiore
  • barbabietole.

Acido folico: dose giornaliera consigliata

La dose giornaliera consigliata di acido folico varia a seconda dell’età.

  • I neonati di età inferiore ai 6 mesi hanno bisogno di 65 microgrammi
  • I neonati da 6 a 12 mesi hanno bisogno di 80 microgrammi
  • I più piccoli da 1 a 3 anni hanno bisogno di 150 microgrammi
  • I bambini dai 4 agli 8 anni hanno bisogno di 200 microgrammi
  • Gli adolescenti più grandi dai 14 ai 18 anni hanno bisogno di 400 microgrammi
  • Le donne incinte dai 19 anni in su hanno bisogno di 600 microgrammi
  • Le donne che allattano dai 19 anni in su hanno bisogno di 500 microgrammi.

Integratori di acido folico

L’assunzione di integratori di acido folico è il modo migliore per assicurarti di ottenere la dose giornaliera.

Gli integratori di acido folico contengono solo acido folico, nessun’altra vitamina o minerali. Sono di dimensioni piuttosto piccole rispetto ad altri multivitaminici.

La maggior parte degli altri integratori multivitaminici contengono acido folico.

(Fonte immagini: newkidscenter.com)

CONDIVIDI