Corretta Alimentazione

Corretta Alimentazione

L'importanza di una corretta alimentazione

L'alimentazione è una delle funzioni essenziali che ogni individuo deve svolgere per poter godere di uno stato ottimale di salute fisica. Ma perchè è importante alimentarsi correttamente? Il nostro organismo è paragonabile ad una macchina, ogni organo ha una funzione e attraverso l'alimentazione l'organismo può funzionare correttamente senza sovraccaricare alcuni organi. Mangiare adottando una dieta equilibrata vuol dire far attenzione a non eccedere con determinati cibi che possono risultare troppo pesanti da smaltire. La chiave è assumere cibo in maniera proporzionale al proprio corpo senza sovraccaricare lo stomaco, non eccedere con i cibi troppo grassi, non esagerare con gli zuccheri. Avere una corretta alimentazione, inoltre, non significa digiunare o non toccare più alcuni alimenti, ma significa assumere una quantità giusta per proprio corpo. Anche digiunare o non assumere le calorie giornaliere necessarie può influire negativamente sul nostro corpo causando continui e repentine alterazioni del metabolismo.

Cibi da evitare

La differenza sostanziale tra mangiare e avere una corretta alimentazione risiede nella scelta di ciò che si mangia. Prediligere legumi, frutta (con moderazione quella più dolce) e verdura, magari per gli spuntini. Non eccedere con il cibo spazzatura, cibi fritti, dolci e alimenti eccessivamente zuccherati. Evitare, quindi, i cibi fritti, soprattutto se non sono fatti in casa, evitare il cioccolato e altri alimenti dolci la sera. Gli alcolici meriterebbero un capitolo a parte, ma fatta eccezione per il vino senza esagerare, la birra e i superalcolici hanno un effetto negativo sul fegato e su tutto l'organismo. Non a caso dopo una sessione di allenamento o durante un periodo di dieta sono sconsigliati perchè ostacolano la perdita di peso.

Frutta secca

Mangiare frutta secca fa bene?

Mangiare frutta secca è, per molte persone, un piacere irrinunciabile. Anacardi, arachidi, castagne, mandorle, noci, nocciole, pinoli e pistacchi apportano numerosi benefici alla salute...
Mal di stomaco e diarrea

Mal di stomaco e diarrea: cosa mangiare?

Si definisce mal di stomaco quell'insieme di disturbi passeggeri che interessano l’apparato gastrointestinale e che sono strettamente correlati a una cattiva digestione o a...
Yogurt greco a colazione

Come mangiare lo yogurt greco a colazione

Nutriente, fresco e spumoso al punto giusto. Lo yogurt greco è un prodotto lattiero-caseario fermentato che racchiude in sé un concentrato di proteine, carboidrati,...
Mangiare fagioli fa dimagrire?

Mangiare fagioli fa dimagrire?

I fagioli sono un tesoro alimentare inestimabile. Il loro nome scientifico è Phaseolus vulgaris e sono tra gli alimenti di origine vegetale più...
Disfagia

Cosa mangiare per disfagia

La disfagia, nota come disturbo della deglutizione, è una disfunzione dell'apparato digerente che si manifesta attraverso un'alterazione del normale transito del bolo alimentare nell'esofago....
Uova a colazione

Come mangiare le uova a colazione

Nutrienti, versatili e genuine. Le uova sono una fonte inestimabile di proteine dall'altissimo valore biologico, grassi insaturi, vitamine, sali minerali, lecitine e fosfolipidi, preziosi...
Frutta in gravidanza

Frutta che fa bene in gravidanza

Alimentarsi in maniera sana e bilanciata durante la gravidanza può influenzare lo sviluppo del feto, l’esito della gestazione stessa e la salute del nascituro....
Quando mangiare la frutta?

Quando mangiare la frutta?

Sempre più enti coinvolti nella promozione di uno stile di vita salubre si esprimono a favore del consumo di frutta in una dieta sana...
Lucuma

Lucuma: cos’è e quali sono i benefici?

La lucuma è un frutto esotico ricco di preziosi oligoelementi, sali minerali e vitamine. Nasce dalla Pouteria lucuma (o Pouteria obovata), un albero che...
Farina Manitoba

Farina manitoba: cos’è e come utilizzarla in cucina

La farina di manitoba, detta anche farina americana, si ottiene dalla macinazione di una particolare tipologia di grano tenero coltivato nelle praterie site tra...