Dieta Olos

dieta-olos

Se si vuole andare oltre il concetto di dieta, ci si può avvicinare alle cosiddette visioni olistiche. Esse prendono il benessere come punto di arrivo di una vita sana ed equilibrata. La dieta Olos è più uno stile di vita, atto a ritrovare il peso forma, basandosi sulle personali esigenze dell’individuo.

Ciò che, infatti, manca alle comuni diete è la personalizzazione e la loro generalizzazione. Non siamo tutti uguali e non tutti tendiamo ad ingrassare per i medesimi motivi. Ci sono individui che ingrassano per questioni metaboliche ed altri che ingrassano unicamente per apporti calorici elevati ed abitudini sbagliate. Una dieta univoca per tutti è impossibile senza sondare i biotipi, ossia la loro costituzione, le loro fattezze fisiche, al fine di scoprire le necessità alimentari. Ognuno di noi ha necessità alimentari differenti, a seconda dello stile di vita scelto e, soprattutto, ognuno di noi ha un metabolismo ben differente. Holos, infatti, significa tutto, l’intero biotipo. Queste sono le premesse base della dieta Olos. Vediamo, insieme, le caratteristiche principali di questo regime dietetico.

Nella dieta Olos vengono proposti due schemi diversi di diete a seconda dei due biotipi a cui l’individuo appartiene. Il biotipo O o Oversize presenta un fortissimo sovrappeso. La muscolatura è flaccida. Ha il volto tondo, possiede labbra carnose e tende alla ritenzione idrica, presentando cellulite diffusa. Questo biotipo deve assolutamente stare alla larga da pane, pasta e salato. Il biotipo M o medium, invece, possiede solo qualche chilo da smaltire. Possiede una struttura muscolare più tonica ed il viso non è paffuto, bensì allungato. La pelle è più radiosa, ma questo biotipo può essere affetto da ipertensione. Tuttavia, non è colpito da una grave obesità ma è unicamente in sovrappeso. L’aumento di peso può essere legato a diversi fattori che siano stress, ansia o disfunzioni metaboliche.

Dieta Olos menù biotipo O

Lunedì

Colazione: 150 g di latte p.s. + 2 fette biscottate integrali o 2 cucchiai di cereali.

Spuntino: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione

Pranzo: 50 g di pasta integrale al pomodoro + 2 uova sode + 200 g di cicoria bollita.

Merenda: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Cena: 150 g di petto di pollo alla griglia + 200 g di funghi

Martedì

Colazione: 150 g di latte p.s. + 2 fette biscottate integrali o 2 cucchiai di cereali.

Spuntino: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Pranzo: 50 g di pasta integrale con le zucchine + 50 g di ricotta di mucca + 100 g di pomodori in insalata

Merenda: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Cena: 200 g di merluzzo + 150 g di cavolfiori + 200 g di finocchi.

Mercoledì

Colazione: 150 g di latte p.s. + 2 fette biscottate integrali o 2 cucchiai di cereali.

Spuntino: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Pranzo: 60 g di riso integrale con carciofi + 60 g di lenticchie bollite con sedano, scalogno e pomodoro + 150 g di melanzane grigliate.

Merenda: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Cena: 90 g di mozzarella + 150 g di cipolline in agrodolce + 200 g di pomodori.

Giovedì

Colazione: 150 g di latte p.s. + 2 fette biscottate integrali o 2 cucchiai di cereali.

Spuntino: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Pranzo: 60 g di pasta integrale al pomodoro + 100 g di bresaola con rucola e scaglie sottili di parmigiano + 200 g di finocchi e sedano.

Merenda: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Cena: 200 g di zucchine + 100 g di petto di tacchino + 200 g di spinaci.

Venerdì

Colazione: 150 g di latte p.s. + 2 fette biscottate integrali o 2 cucchiai di cereali.

Spuntino: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Pranzo: 50 g di orzo bollito con tonno al naturale e mais + 100 g di formaggio magro in fiocchi + 200 g di cetrioli.

Merenda: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Cena: 200 g di nasello bollito + 200 g di patate al vapore.

Sabato

Colazione: 150 g di latte p.s. + 2 fette biscottate integrali o 2 cucchiai di cereali

Spuntino: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Pranzo: 150 g di coscia di pollo alla griglia + 150 g di peperoni arrostiti + 200 g di insalata mista.

Merenda: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Cena: una pizza margherita intera + 200 g di bietole.

Domenica

Colazione: 150 g di latte p.s. + 2 fette biscottate integrali o 2 cucchiai di cereali.

Spuntino: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Pranzo: 70 g di pasta all’uovo con punte di asparagi + 120 g di fesa di vitello + 200 g di funghi trifolati.

Merenda: 125g di yogurt magro alla frutta + 20 g di crackers integrali non salati + 1 frutto di stagione.

Cena: 200 g di fagiolini bolliti con aceto di mele + 60 g di stracchino + 150 g di melanzane a fettine al vapore con prezzemolo e aglio.

Dieta Olos menù biotipo M

La visione olistica tende a riscoprire anche il rapporto tra benessere interiore e quello esteriore. Prima parlavamo di stress. Lo stress può fare molti più danni di quanto possiamo immaginare. Una vita poco serena ed affannosa può essere la reale causa del sovrappeso. Eliminando le situazioni di stress, in questo caso, e recuperando il piacere del saper vivere, si può persino recuperare la forma perduta! Solitamente, lo stress induce unicamente ad un sottile aumento di peso, e chi ne è affetto, corrisponderà al biotipo m. Ecco un esempio di dieta settimanale per un biotipo M.

Lunedì

Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi. Spuntini: 125 g yogurt magro alla frutta.

Pranzo: 200 g di patate bollite al prezzemolo + 200 g di polpettine di carne bianca al forno + 200 g di fagiolini lessi. Spuntini: 1 frutto di stagione.

Cena: 150 g di involtini di petto di tacchino + 200 g di funghi gratinati con aglio e prezzemolo.

Martedì

Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi. Spuntini: 125 g yogurt magro alla frutta.

Pranzo: 200 g di calamari bolliti con pomodorini e piselli + 200 g di bietola + 200 g di fagiolini verdi e mais. Spuntini: 1 frutto di stagione.

Cena: 200 g di carote tagliate a julienne + 200 g di sgombro bollito alle erbette + 150 g di insalata mista.

Mercoledì

Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi. Spuntini: 125 g yogurt magro alla frutta.

Pranzo: pasta con ceci + 200 g di melanzane grigliate. Spuntini: 1 frutto di stagione.

Cena: 150 g di tofu + 200 g di pomodori in insalata + 200 g di insalata di spinaci e funghi.

Giovedì

Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi. Spuntini: 125 g yogurt magro alla frutta.

Pranzo: 60 g di prosciutto cotto + 200 g di cavolfiori + 250 g di macedonia con frutti di bosco. Spuntini: 1 frutto di stagione.

Cena: 120 g di hamburger di soia + 200 g di purea di zucca + 200 g di insalata mista con radicchio rosso + 1 mela.

Venerdì

Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi. Spuntini: 125 g yogurt magro alla frutta.

Pranzo: 200 g di peperoni grigliati + 200 g di alici con pomodori e origano + 200 di insalata di songino e noci. Spuntini: 1 frutto di stagione.

Cena: 200 g di nasello bollito + 200 g di insalata di cetrioli e pomodori +150 g di patate al vapore.

Sabato

Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi. Spuntini: 125 g yogurt magro alla frutta.

Pranzo: 150 g di agnello alla griglia + 200 g di melanzane e zucchine grigliate + 200 g di insalata di piselli, mais e carote. Spuntini: 1 frutto di stagione.

Cena: 150 g di filetto di vitello + 200 g di cuori di carciofi + 200 g di insalata di spinaci.

Domenica

Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi. Spuntini: 125 g yogurt magro alla frutta.

Pranzo: 70 g di pasta all’uovo con funghi trifolati + 150 g di manzo ai ferri + 200 g di finocchi. Spuntini: 1 frutto di stagione.

Cena: 200 g di petto di pollo + 200 g di cetrioli conditi con aceto balsamico + 200 g di pomodori gratinati.

Vi abbiamo mostrato alcuni esempi di dieta olos per ciascun biotipo. Che ne pensate? Interessante recuperare uno stile di vita sano grazie alle visioni olistiche? Lasciateci, se vi va, un vostro commento.

Fonte Immagine: oloscentrobenessere.it

PANORAMICA RECENSIONE
Dieta Olos
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO