Peperoni: proprietà e benefici degli ortaggi amici della salute

Tra i cibi più apprezzati nella dieta mediterranea e non, i peperoni sono uno dei prodotti alimentari più gustosi e benefici per l’organismo umano. Tra le altre cose i peperoni depurano l’organismo, sono diuretici, antiossidanti e contengono grandi quantità di vitamina C, donano energia con un basso contenuto di calorie.

Qui di seguito un ampio approfondimento sui peperoni, le loro proprietà e i loro benefici.

Peperoni, perché fanno bene

I peperoni sono ortaggi estivi, gustosi e salutari. Sono antiossidanti, contengono vitamina A, C e betacarotene, tutti utili a prevenire i danni dei radicali liberi, essendo inoltre diuretici e depurativi.

Queste componenti stimolano l’attività del fegato e aiutano a liberare il corpo da una serie di tossine dannose. Sono un toccasana autentico, anche per la stipsi, avendo proprietà lassative che, con l’apporto delle fibre, riescono a regolarizzare l’intestino.

Contengono poche calorie, essendo solo 22 per 100 grammi di prodotto. Sono per questo indicati nelle diete ipocaloriche, aiutando a dimagrire, mentre i sali minerali contribuiscono al benessere dell’apparato digestivo. I peperoni però possono risultare talvolta indigesti e per questo sono sconsigliati a quanti soffrono di disturbi gastrici.

Peperoni, proprietà terapeutiche e diuretiche

Andiamo a vedere più nel dettaglio proprietà e benefici di questi ortaggi amici della salute e del benessere dell’organismo.

I peperoni sono ricchi di nutrienti importanti. Le loro proprietà nutrizionali lo rendono perfetto per la salute dell’organismo umano: i peperoni sono ricchi di acqua, per circa il 92% del totale, e sono quindi diuretici e depurativi, antiossidanti perché contenenti una elevata quantità di vitamina C e vitamina A. Le vitamine del gruppo B invece rendono i peperoni particolarmente energetici.

Sono poi depurativi e diuretici, soprattutto quelli verdi poiché depurano l’organismo anche grazie alla presenza di solanina, uno stimolante per l’attività del fegato, che aumenta così la produzione di bile. Ciò ha effetti disintossicanti e depurativi sull’organismo.

I peperoni inoltre abbassano il colesterolo e aiutano il cuore. Tra le loro proprietà terapeutiche, i peperoni prevengono efficacemente le malattie cardiovascolari, rinforzando i vasi sanguigni. La presenza di flavonoidi e di capsaicina evita l’accumulo di colesterolo cattivo nel sangue. Aiutano inoltre a dimagrire, contenendo poche calorie. Sono efficaci, in questo, soprattutto se mangiati a crudo, poiché stimolano i succhi gastrici e favoriscono la digestione. Infine sgonfiano la pancia e liberano dal liquido in eccesso.

Ancora più nello specifico i peperoni contengono luteolina: questa è una sostanza che contengono anche i finocchi e il sedano. I peperoni dunque contribuiscono alla protezione delle cellule cerebrali, rallentandone l’invecchiamento e migliorandone la memoria. Inoltre facilitano la concentrazione e favoriscono il buonumore.

Sono un toccasana per gli occhi, poiché pieni di carotenoidi, pigmenti che danno origine alla vitamina A e che sono importanti per la prevenzione di malattie degenerative dell’occhio come cataratta, glaucoma e degenerazione maculare. Infine sono alleati per la pelle: stimolano la rigenerazione cellulare, contengono vitamina A che è capace di svolgere un’azione rassodante sulla pelle, favorendola e facendo prevenire le smagliature, migliorando la circolazione.

Fonte immagine: Lazzaris

CONDIVIDI