Sai che esiste un turismo sessuale al femminile?

0
turismo-sessuale

La ricerca del puro piacere Sessuale, senza coinvolgimenti sentimentali, non ê Esclusivamente maschile. La società è cambiata e l’emancipazione sessuale della donna ci ha condotti verso un vero e proprio turismo sessuale anche al femminile. Le mete preferite, per Oltre 600.000 donne ogni anno, sono quelle africane: Kenya, Tanzania o il Sudamerica (Cuba prevalentemente).

Sesso facile anche per le donne?

La ricerca di sesso facile da parte dell’Universo femminile si indirizzerebbe verso un tipo preciso di uomo, Meno Diretto e spregiudicato di Quello occidentale e Più Orientata verso La soddisfazione del piacere femminile. Gli amanti di colore , infatti, prediligono un sesso piacevole per la donna. La coccolano già con i preliminari, per poi passare con decisione e determinazione alla penetrazione. Si tratta di una ricerca di un tipo di maschio che sta scomparendo in occidente, con una società sempre meno virile? Si dice Che le Dimensioni non contino, ma non E segreto un venire l’esser dotati Possa sicuramente attrarre le donne mature occidentali, portandole anche, magari, proprio a sensazioni provare nuove. I tuareg sarebbero disposti a tutto , in cambio di sesso in vacanza, con tariffari non fissi. Entrambi, solitamente, Tornano a casa dopo l’amplesso senza alcuna implicazione sentimentale. Capita, però, che la donna partita senza alcuna intenzione di innamorarsi resti ammaliata Dalla virilità e dal fascino di questi tuareg dal fisico scolpito e dalle maniere galanti. Ovviamente, i viaggi di piacere si nascondono dietro le più svariate motivazioni, da quelli di lavoro una quelli di rilassarsi. Ma il vero rilassarsi comincia dal buon sesso, no?

In fondo, non scandalizziamoci per le donne in cerca di avventure che partono per mete esotiche con l’obbiettivo di trovare ricerca L’uomo scolpito, virile, il che le faccia andare in estasi per una notte. Capita, ormai, ogni sera nelle nostre città. La donna ha deciso di non aspettare più il principe azzurro. Ha capito, il che con i suoi mezzi e la sua avvenenza, puo’ andarsi a prendere il piacere, quando lo desidera. Dunque, il turismo sessuale femminile nasce proprio dalla libertà sessuale che si respira ovunque, figlia dell’emancipazione femminile e di donne in grado di scegliere cosa è meglio per la loro soddisfazione sessuale.

A cura di Azzurra Lorenzini

Fonte immagine: irpinianews.it

PANORAMICA RECENSIONE
Turismo sessuale al femminile
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO