Trattamento alla cheratina: cos’è e quali vantaggi

trattamento-cheratina

Che cos’è il trattamento alla cheratina per capelli? Ci sono tantissimi vantaggi ma deve essere svolto solo da professionisti del settore. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Che cos’è la cheratina

La cheratina è una proteina di origine naturale che si trova all’interno dell’organismo e nei strati esterni di pelle – capelli  – unghie. È fondamentale perché agisce direttamente grazie alla sua azione nutriente e rigenerante. Parlando espressamente di capelli, questa proteina diventa importante per salvaguardare la loro salute creando anche un film per contrastare tutti i danni che vengono fatti dallo styling e dagli strumenti che vengono usati ogni giorno. Non solo, possiede una azione disciplinante del capello che lavora direttamente sulle squame per renderlo liscio e luminoso.

Diventa quindi un trattamento che si può fare direttamente dal parrucchiere ed è indicato a tutte le persone che hanno capelli ricci, mossi, crespi e indisciplinati. La cheratina è naturale senza aggiunta di agenti chimici o formaldeide che è stata dichiarata altamente pericolosa, tanto da essere in disuso.

A cosa serve il trattamento alla cheratina?

Il trattamento alla cheratina viene fatto per:

  1. Nutre e ripara dai danni che vengono causati ogni giorno dallo styling
  2. Illumina i capelli e li rende più forti
  3. Ha un forte potere lisciante ideale per chi possiede capelli ricci, mossi oppure indisciplinati
  4. Non è indicato però a chi ha una cute grassa o capelli sottili
  5. Indicato a chi ha capelli colorati, sfibrati, spenti e sempre a contatto con agenti esterni come inquinamento oppure prodotti con contenuti chimici molto pericolosi.

È un processo molto piacevole che deve essere svolto prettamente da un professionista del settore all’interno di un salone certificato. Non svolgere mai un fai da te in casa e, soprattutto, lasciarsi consigliare in merito al trattamento cheratina per capelli prima di effettuarlo anche in base ai capelli e alla propria necessità.

È consigliabile ripetere il trattamento ogni cambio di stagione, proprio perchè la necessità di nutrire e proteggere i capelli si fa più intensa. La chioma ha bisogno di cure costanti e dopo lo stress del freddo invernale oppure dopo quello del caldo tra salsedine e raggi UVA, diventa necessario agire profondamente anche sulla cute.

Questa azione è possibile grazie al contenuto di cisteina che è un amminoacido che contiene atomi di zolfo adatti a mantenere una coesione perfetta all’interno delle squame del capello. Il suo potere è visibile ad occhio nudo al termine di ogni trattamento che viene svolto dal parrucchiere ogni 3 massimo 6 mesi.

Benefici trattamento cheratina per capelli

Il trattamento alla cheratina per capelli unisce due azioni: la prima è quella disciplinante/lisciante mentre la seconda è quella nutriente/protettiva. Nel momento in cui umidità, vento e calore hanno sempre portato i capelli ad essere indisciplinati – gonfi e crespi  questo è il momento di dar loro qualcosa per contrastare l’evento ma soprattutto riparare tutti gli strati interni dei capelli vestendoli di nuovo (e di salute!).

Non solo, dopo questo trattamento intensivo si noterà una consistenza differente del capello, con una chioma forte e morbida nonché luminosa.

Ricordiamo che un capello crespo è indice di sofferenza che si basa principalmente tra un’azione biochimica del follicolo e una del fusto pilifero. La cheratina va quindi a riparare e nutrire, nonché idratare.

(Fonte Immagine: Pixabay)

CONDIVIDI