Cura dei capelli con limone

0
cura-capelli-limone

La natura ci mette a disposizione dei rimedi utili in grado di restituire la lucentezza e la vitalità ai nostri capelli. In effetti per ridare luminosità e corposità a capelli secchi, sfibrati e indeboliti, non è necessario ricorrere a costosi trattamenti. In particolare in questo articolo ci soffermeremo su come curare la salute dei nostri capelli con dei rimedi naturali che prevedono l’utilizzo del limone.

Perchè il limone aiuta a curare i capelli?

Questo frutto ha molteplici effetti positivi: normalizza il PH naturale del cuoio capelluto, aiuta ad eliminare le cellule morte e contrasta la caduta dei capelli. Inoltre nel caso in cui venga utilizzato regolarmente, il limone si rivela utile nel prevenire problemi quali l’indebolimento dei follicoli piliferi o la comparsa della forfora. In particolare col limone potremo proprio andare a preparare uno shampoo naturale per rafforzare i nostri capelli dalle radici alle punte.

Shampoo al limone per capelli: ecco come fare

Per questo shampoo fatto in casa, oltre al limone, procuratevi anche un uovo. Dopo averlo sbattuto in una ciotola con una forchetta, aggiungetevi a poco a poco del succo di limone. Facendo un leggero massaggio applicate lo shampoo sui capelli umidi. Lasciatelo agire dai 30 ai 40 minuti, quindi risciacquate. L’applicazione andrà ripetuta due volte alla settimana.

Succo di limone per capelli grassi

E’ vero che in commercio esistono molti prodotti specifici in grado di riequilibrare la produzione di sebo, che se eccessivo lascia i capelli grassi. Tuttavia il succo di limone è un rimedio naturale molto utilizzato per rimuovere l’untuosità dei capelli indotta da una produzione eccessiva di sebo. Ecco come fare.

Procuratevi due limoni e spremetene il succo che mescolerete assieme all’acqua di rose, quindi andate ad applicare il composto sui capelli ancora bagnati, avendo ben cura di massaggiare il cuoio capelluto con i polpastrelli delle dita. Dopo aver fatto agire per circa 10 minuti potete risciacquare. Fatto ciò, mescolate assieme il succo di due limoni con l’aceto di mele e usate la soluzione ottenuta per un ultimo risciacquo. Prima dello shampoo andate a frizionare il cuoio capelluto con qualche goccia di limone fresco. Ricordate di non strofinare per non stimolare i follicoli piliferi a produrre sebo.

PANORAMICA RECENSIONE
Cura dei capelli con limone
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO